Meteo | Vortice ciclonico in arrivo: maltempo, freddo e anche la neve

Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “Aria fredda dal Nord Europa darà vita a un vortice ciclonico sull’Italia tra venerdì e il weekend, responsabile di piogge e temporali anche forti al Centrosud, tracollo termico e neve fin sotto i 1000m. Da domenica prime gelate anche in pianura al Centronord”

Aria fredda di diretta estrazione artica raggiungerà l’Italia tra venerdì e sabato e, sebbene si tratterà di una toccata e fuga di pochi giorni, darà vita a un vortice ciclonico sul Tirreno” Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega che nei prossimi giorno ci attenderà una fase di maltempo che riguarderà essenzialmente il Centrosud con piogge e temporali anche di forte intensità.

“Attenzione particolare a Sardegna, Calabria e Sicilia dove si potranno avere nubifragi o piogge particolarmente abbondanti, con accumuli talora consistenti e possibili locali allagamenti o disagi. Ma forti temporali potranno interessare anche le coste tirreniche specie tra Lazio e Campania, nonché il medio versante adriatico e successivamente pure Basilicata e Puglia. Il Nord invece rimarrà ai margini dell’azione ciclonica, con fugaci precipitazioni tra giovedì notte e venerdì mattina, specie sull’Emilia Romagna, seguite da ampi rasserenamenti, per un weekend sostanzialmente assolato.”

Torna la neve

Secondo le previsioni di 3bMeteo, l’arrivo dell’aria fredda favorirà un netto calo delle temperature tra venerdì e sabato su gran parte d’Italia, ma in particolare al Nord, lungo il versante adriatico e in generale in montagna, dove si perderanno anche oltre 8-10°C rispetto ai giorni scorsi. La neve tornerà così ad imbiancare l’Appennino fino alle quote medie- conferma il meteorologo-  ma tratti anche sotto i 900-1000m su quello centrale. Qualche fiocco di neve pure sulle Alpi orientali dagli 800-1200m giovedì notte, ma poca cosa. Da segnalare invece le prime gelate notturne in pianura attese al Centronord a partire dal weekend, con valori localmente fino a -1°C/-2°C su Valpadana e aree interne di Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo.”

Burrasche e vento, passa il vortice ciclonico

“Il passaggio del vortice ciclonico sarà inoltre causa di un sensibile rinforzo dei venti tra venerdì e sabato, dapprima di Tramontana e Ponente, poi di Bora e Grecale un po’ su tutta Italia, con raffiche anche di 90-100km/h in particolare su Tirreno, Sardegna e Sicilia; bora forte sull’alto Adriatico. Non si escludono locali danni e disagi, specie al Centrosud e in generale in montagna. I mari saranno agitati con possibili difficoltà nei collegamenti con le Isole minori.” – concludono da 3bmeteo.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento