rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Meteo

Meteo | Un fronte freddo in arrivo per il weekend di Pasqua

Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “Tra sabato e domenica locali rovesci e temporali ma non mancheranno anche ampi momenti assolati; Pasquetta in prevalenza bella ma decisamente più fredda”

Dopo questi giorni anticiclonici e decisamente miti, il tempo è destinato a cambiare nel weekend pasquale” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “un fronte freddo in discesa dal Nord Est Europa raggiungerà i Balcani e marginalmente anche l’Italia proprio in concomitanza della Pasqua. Sabato qualche rovescio o temporale sparso interesserà le regioni del Nord; occasionali piovaschi anche al Sud e sull’Appennino ma non mancheranno pure parentesi assolate".

"A Pasqua invece sole prevalente al Nord e in larga parte anche al Centro, pur con isolati piovaschi non esclusi su quest’ultimo settore. Tempo più imbronciato invece al Sud tra sole, nuvole sparse e occasionali acquazzoni. La Pasquetta infine si prospetta in larga parte soleggiata, ad oggi, con al più residue note instabili all’estremo Sud.”

Temperature in calo e vento di rinforzo

“L’ingresso del fronte freddo farà calare le temperature anche in modo sensibile rispetto a questi giorni” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “in particolare tra Pasqua e Pasquetta si potranno perdere anche 7-10°C in alcune regioni, in primis quelle del versante Adriatico (dove le massime potrebbero non superare i 13-15°C) e in generale in montagna. Soffieranno inoltre sostenuti venti di Tramontana e Grecale, a Pasqua su gran parte d’Italia e a Pasquetta soprattutto al Sud, che acutizzeranno la sensazione di fresco/freddo”.

In Emilia-Romagna

La settimana Santa proseguirà all'insegna di condizioni stabili e anticicloniche in Emilia Romagna, con clima che tenderà a divenire via via più caldo. La risalita di correnti molto miti provenienti dal Nord Africa favoriranno temperature tardo primaverili con valori massimi che sulle pianure emiliane potranno toccare i 25 gradi tra giovedì e venerdì, mentre risulteranno un po' più basse lungo la costa romagnola. I cieli non saranno tuttavia completamente sereni a causa del transito di qualche velatura e della presenza di pulviscolo sahriano in sospensione in atmosfera. Da segnalare anche la possibiltà di foschie tra la notte e l'alba lungo il litorale adriatico. Nel weekend di Pasqua un impulso freddo proveniente dal Nord Europa sfiorerà l'Italia. Nella giornata di sabato aumenterà un po' la variabilità e rinforzeranno i venti di bora con tendenza a rapido peggioramento serale associato ad acquazzoni e locali temporali sparsi. Pasqua e Pasquetta si preannunciano perlopiù soleggiate e asciutte seppur con qualche nuvola sparsa e addensamenti diurni sui rilievi. Le temperature caleranno sensibilimente riportandosi al di sotto dei 20°C nelle massime.

A Modena

Fino a venerdì soleggiato o velato, temperature min 6/7°C, max 23/24°C, sabato: variabile con acquazzoni serali, 7/22°C. Pasqua: poco nuvoloso, 8/18°C, Pasquetta: poco nuvoloso 5/19°C

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo | Un fronte freddo in arrivo per il weekend di Pasqua

ModenaToday è in caricamento