rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Meteo

Venti forti e temporale. Raffiche a 123 km/h e neve sul Cimone

Una serata anomala tra venti e temperature più basse rispetto ai giorni scorsi, con la Croce Arcana il luogo della regione che ha registrato i venti più forti

Una serata anomala quella vissuta nel territorio modenese ieri, il peggioramento veloce che era stato preannunciato dal Centro Meteo Emilia-Romagna è realmente avvenuto con forti venti oltre i 100 Km/h lungo la costa romagnola. Diversamente a quanto avvenuto in Romagna e nell'Emilia orientale, dove oltre al vento è avvenuto un ritorno della neve dai 600 metri nonché qualche imbiancata anche poco sotto, nella zona del modenese e più in generale dell'Emilia Centrale i venti non ci sono stati rovesci simili.

Record da sottolineare sono i 123,6 Km/h del vento registrato sul Passo Croce Arcana, ma nella pianura modenese il vento è stato meno forte, specialmente a confronto con i 106 Km/h registrati a Bellaria.

I Vigili del Fuoco hanno effettuato diversi interventi su tutto il territotio provinciale, ma senza che si siano verificati danni particolarmente gravi. Per fortuna lungo la notte le condizioni sono andate in lento miglioramento, con un risveglio privo di vento e pioggia, ma caratterizzato da temperature più basse rispetto ai giorni scorsi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti forti e temporale. Raffiche a 123 km/h e neve sul Cimone

ModenaToday è in caricamento