rotate-mobile
Motori Maranello

Svelata la Ferrari F1-75, per tornare protagonisti nel mondiale

Il nome evoca il compleanno del Cavallino, mentre il look riporta la memoria a trent'anni fa. Attesa per vederla in pista nei primi test di fine mese

Ferrari F1-75, la rivoluzione Rossa. A Maranello si alza il velo sulla vettura per il prossimo Mondiale di Formula 1. Nata "per lottare metro su metro in ogni gara per gli obiettivi più alti", come dice il Team Principal, Mattia Binotto e come si augurano tutti i tifosi.

Rossa e con le ali nere, un look che ricorda quello delle monoposto del Cavallino dei primissimi anni '90. Pance alte e grandi branchie da squalo per il raffreddamento sulle fiancate. Non solo effetto suolo, dunque. Dentro, il "mistero" di una power unit riprogettata e una camera di combustione nuova di zecca, nella speranza di colmare il gap con i rivali di Red Bull e Mercedes.

Presentazione della Ferrari F1-75

"Questa è una monoposto su cui abbiamo messo il meglio di noi. Questa è una Ferrari coraggiosa, abbiamo voluto interpretare il nuovo regolamento in modo diverso e vogliamo che i nostri tifosi siano orgogliosi di lei - spiega Binotto - Abbiamo iniziato un percorso nel 2019, ora dobbiamo misurarci con gli avversari per obiettivi più alti. Abbiamo affrontato questo progetto e questa sfida con un approccio rivolto all'innovazione perché siamo convinti che oltre al regolamento tecnico completamente nuovo, l'approccio mentale di apertura sia l'approccio giusto".

"La F1-75 - ha aggiunto il team principal - è una vettura completamente nuova. Con questa macchina si completa un percorso che abbiamo iniziato insieme un paio di anni fa, lavorando da squadra, unita e determinata". "La macchina è molto diversa da quella del 2021 e non solo per quello che si vede dall'estern. "Sono orgoglioso del lavoro che abbiamo fatto. Qui c'è il nostro know-how, il nostro lavoro e soprattutto la nostra passione. So che i risultati degli ultimi anni non sono stati all'altezza del nome che portiamo, ma il percorso intrapreso è per diventare sempre più forti. Con questa auto vogliamo lottare per la vittoria in ogni gara".

VIDEO | Formula 1, svelata la nuova Ferrari F1-75

La vedremo sull'asfalto per i primi test di Barcellona, purtroppo a porte chiuse, a fine febbraio. Poi il trasferimento in Bahrain per i test e il primo Gp della stagione, in programma per il 20 marzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svelata la Ferrari F1-75, per tornare protagonisti nel mondiale

ModenaToday è in caricamento