Nuovo Maserati Levante Hybrid, debutta la prima auto elettrificata del Tridente

World Premiere all’insegna della dualità per il primo SUV ibrido di Maserati: sia al Shanghai Auto Show, sia virtuale su houseof.maserati.com

Per sottolineare il concetto di dualità, Maserati Levante Hybrid viene presentato al mondo attraverso una World Premiere sia reale, al Shanghai Auto Show, sia virtuale, con un evento digitale sul sito internet del Marchio (houseof.maserati.com). Con il primo SUV elettrificato del Brand, la Casa del Tridente aggiunge un nuovo tassello nella strategia di elettrificazione cominciata lo scorso anno con la Ghibli Hybrid.

Il SUV Maserati, che ha già segnato la storia del Brand raggiungendo numeri record, ora fa un salto nel futuro nel quale tutti i nuovi modelli del Marchio saranno elettrificati. Maserati è innovativa per natura e con Levante, segue la filosofia che l’ha portata ad entrare nel mondo dell’elettrificazione: migliorare le prestazioni senza snaturare i valori del Marchio, puntare sia alle performance sia alla riduzione dei consumi, sottolineando la vocazione al piacere di guida e al lusso. Il risultato è un SUV ibrido che conserva il caratteristico sound di ogni Maserati.

Levante Hybrid abbina al motore termico due litri a 4 cilindri un sistema Hybrid da 48 volt che permette di recuperare l’energia in decelerazione e in frenata. La vettura ibrida pesa meno della versione dotata di motore 6 cilindri (benzina e diesel): soprattutto ha una migliore distribuzione dei pesi, grazie al fatto che la batteria è collocata nella zona posteriore, senza compromettere la capacità di carico, bilanciando in maniera ottimale le masse del veicolo. Il tutto rende Levante Hybrid ancora più maneggevole e divertente da guidare.

Grazie a 330 CV di potenza massima e a 450 Nm di coppia disponibile già a 2.250 giri, le prestazioni della nuova Levante Hybrid, che si presenta sempre con trazione integrale, sono di assoluto rilievo: oltre 240 km/h la velocità massima, 0 a 100 km/h raggiungibili in 6 secondi.

Dal punto di vista estetico la versione di lancio di Levante Hybrid è caratterizzata da un nuovo colore tri-strato metallizzato denominato Azzurro Astro, disponibile all’interno del programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie.
Altri dettagli, sia negli esterni, sia negli interni, ne rendono subito riconoscibile il design: alcuni particolari sono colorati di blu cobalto, tonalità utilizzata per connotare le vetture ibride e che Maserati ha già utilizzato su Ghibli Hybrid.
Esternamente il colore blu personalizza le tre iconiche prese d’aria laterali, le pinze dei freni e il logo sul montante posteriore. La stessa tinta blu si ritrova negli interni della vettura, in particolare nelle cuciture che ricamano i sedili.

Levante Hybrid è connesso grazie al nuovo programma Maserati Connect. Avere la propria Maserati sempre connessa, permette di tenere sotto occhio lo stato di salute della vettura e Maserati Connect informerà il conducente quando è il momento per fare la manutenzione ordinaria, migliorando l’esperienza di servizio al cliente. Con la Smartphone o Smartwatch si può restare in contatto con la propria vettura attraverso l’App di Maserati Connect, oppure da casa chiedendo all’assistente virtuale personale (Amazon Alexa & Google Assist).

Ospiti della premiere digitale di Levante Hybrid David Beckham, nuovo Brand Ambassador globale di Maserati, e Dardust, con una base musicale in esclusiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Silk-Faw avrebbe scelto Reggio Emilia, stabilimento e nuovo casello autostradale

  • "Doppio turno scolastico insostenibile", marcia indietro dalla prossima settimana

  • Inaugura anche a Modena Löwengrube, locale in tipico stile bavarese

  • Operazione “Speed”, sulle strade di Modena 400 multe con i velox

  • Scippa la madre in strada, 35enne in manette a Campogalliano

  • Silk-FAW sceglie Reggio Emilia, investimento da un miliardo di euro e mille posti di lavoro

Torna su
ModenaToday è in caricamento