Mille Miglia 2021, la quarta tappa passerà sotto la Ghirlandina

Il Presidente di ACI Vincenzo Credi: “Una grande soddisfazione anche per ACI Storico”

L’edizione 2021 della Mille Miglia, in programma dal 12 al 15 maggio, rispetterà la tradizione del tracciato da Brescia a Roma e ritorno, passando anche da Modena, con la novità del senso di marcia invertito e quindi riprendendo la direzione antioraria di molte edizioni della corsa originale.

La gara passerà sotto la Ghirlandina nella quarta ed ultima tappa di sabato 15 maggio, che prevede partenza da Bologna e arrivo a Brescia. Modena sarà anche il luogo in cui si concluderà il “Ferrari Tribute Challenge”, gara che anticipa la storica Mille Miglia.

Il presidente di ACI Modena Vincenzo Credi si è detto molto soddisfatto: “Siamo molto contenti ed orgogliosi, dopo l'ottimo lavoro svolto due anni fa, della fiducia che ci hanno dato gli organizzatori. E’ un successo importante perché si tratta di una corsa molto ambita che va ad arricchire il nostro palinsesto e si aggiunge ad altre gare prestigiose come la finale di Coppa Italia del Rally. Noi di ACI Modena, come fondatori di ACI Storico, crediamo molto nella Mille Miglia e a tal proposito stiamo curando diverse manifestazioni con tanti appassionati e con alcuni club come Circolo della Biella e Scuderia Modena Corse che ci stanno aiutando. La corsa passerà da Modena nell'ultima tappa, che avrà inizio a Bologna, e il tempo sarà preso in Piazza Grande, dove verrà anche allestita una tribuna per soci ed appassionati. Inoltre, sempre da noi ci sarà il traguardo della tappa del Ferrari Challenge Mercedes con i piloti che resteranno poi nella nostra città, alloggeranno in Accademia e potranno visitare la nostra stupenda città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

Torna su
ModenaToday è in caricamento