menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amianto a Ponte Alto, il Pd: "Sarà rimosso prima della Festa"

Entro l’avvio della Festa provinciale del Pd, sarà completamente rimosso il manto di copertura in fibrocemento amianto della tettoia dell’area di Ponte Alto, danneggiata dalla grandine: è quanto conferma il Partito democratico di Modena. Ecco la dichiarazione

“Come era stato già reso noto lo scorso settembre, dopo che una violenta grandinata aveva creato danni nell’area di Ponte Alto, in accordo con la proprietà dell’area, ci si è rivolti a una ditta specializzata. A questa ditta è stato affidato l’incarico di rimuovere il manto di copertura in fibrocemento amianto della tettoia lesionata, chiedendo specificamente che l’intervento venisse portato a termine prima dell’avvio della Festa provinciale de l’Unità che, quest’anno, inizierà mercoledì 26 agosto".

Il Partito Democratico di modena replica così al caso sollevato dal M5s, che ha depositato anche un'interrogazione in Consiglio Comunale. "Si può, quindi, confermare che, sulla base degli accordi intercorsi con l’impresa, per l’inizio della Festa la copertura della struttura aperta che ospita le esibizioni delle società sportive sarà eliminata - chiosano da via Scaglia - Per quanto riguarda, invece, il magazzino che ospita le mostre, era già stato attuato un intervento di messa in sicurezza della copertura, che resta comunque oggetto di monitoraggio attraverso una specifica consulenza.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento