rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Politica

Elezioni amministrative. Il M5S candida a sindaco Andrea Giordani

L'attivista e fondatore del Comitato di Viale Gramsci scende ufficialmente in campo. Sabato la presentazione

Il Movimento 5 stelle a Modena esce dal silenzio che lo ha contraddistinto negli ultimi mesi e presenta il suo candidato sindaco verso le elezioni amministrative, Andrea Giordani. L'appuntamento è per sabato alle 10 in Comune per un incontro con la stampa. Giordani viene annunciato come "un attivista presente da anni sul territorio, ma prima di tutto un cittadino che già da tempo ha scelto di impegnarsi in prima persona per una città migliore, senza interessi e senza essere un politico di professione".

Il candidato M5s è stato consigliere nel quartiere 2 Crocetta, S.Lazzaro, Modena est, insieme all'attuale deputata Stefania Ascari e altri attivisti: prima era stato tra i fondatori del comitato "viale Gramsci e dintorni", che da anni si fa sentire in chiave anti-degrado nell'area nord della città. Ora, con Giordani, i pentastellati vogliono alla guida della città "una figura che è squisitamente espressione del territorio e in contatto con i cittadini".

A Giordani, dunque, spetta il compito di risollevare le sorti del Movimento modenese, che a fronte di buoni risultati nazionali, negli ultimi 5 anni è apparso non molto incisivo nella sua azione politica sotto la Ghirlandina, nonostante il ballottaggio raggiunto dal candidato Marco Bortolotti nel 2014. Ballottaggio che si preannuncia ostico nella tornata del 26 maggio, dovendo i pentastellati fare i conti con la rapida ascesa della Lega.

Proprio il rapporto tra M5S e centrodestra sarà la chiave di volta della prossima campagna elettorale, dove si capirà se i grillini faranno di tutto per mantenere l'indipendenza che è stato uno dei pilastri del Movimento o se invece accetteranno di buon grado un'alleanza giallo-verde sul modello del governo nazionale.

(fonte DIRE)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative. Il M5S candida a sindaco Andrea Giordani

ModenaToday è in caricamento