rotate-mobile
Politica

Regionali, la giornalista è Annalisa Vandelli l’ottavo candidato modenese del Pd

Il nominativo della giornalista sassolese è quello proposto alla Direzione regionale del Pd, dopo il rifiuto di Cinzia Franchini, che ha preferito mantenere il ruolo di presidente CNA-Fita

La segreteria provinciale del Pd, riunitasi nel pomeriggio di lunedì 13 ottobre, ha individuato l’ottavo candidato della lista modenese del Pd per il Consiglio regionale, per fare fronte al forfait di Cinzia Franchini, presidente CNA-Fita che ha preferito mantenere il suo impegno al fianco degli imprenditori piuttosto che lanciarsi nell'avventura elettorale. A prendere il suo posto sarà la giornalista sassolese Annalisa Vandelli, recente vincitrice del Premio nazionale Mediterraneo 2014 per il proprio impegno nel raccontare Paesi lontani, martoriati dalle guerre o dalla povertà.

Il suo nominativo viene ora proposto alla Direzione regionale del Pd convocata per la serata odierna. “Voglio ringraziare Annalisa Vandelli – commenta il segretario provinciale del Pd Lucia Bursi – per aver dato la disponibilità a mettere le proprie esperienze e competenze al servizio del Pd e della Regione Emilia-Romagna”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, la giornalista è Annalisa Vandelli l’ottavo candidato modenese del Pd

ModenaToday è in caricamento