rotate-mobile
Politica Piazza Grande, 1

Giunta Muzzarelli, le nomine tra sabato e domenica

Il sindaco vuole utilizzare la passerella degli eventi domenicali per portare i suoi assessori in piazza, a stretto giro della seduta del Consiglio Comunale di sabato mattina. Ancora nessuna certezza sui nomi

Il primo consiglio comunale sabato - 21 giugno - mattina e la giunta già nominata nel pomeriggio. Questa la tabella di marcia impostata dal nuovo sindaco di Modena, Giancarlo Muzzarelli, che ha intenzione di nominare la nuova giunta nel pomeriggio subito dopo la prima seduta del civico consesso e di far sfilare gli assessori, il giorno successivo, cogliendo l'occasione della quindicesima manifestazione 'Modena terra di motori', che si terrà proprio in quella giornata. Una forte accelerazione impressa alla nascita del nuovo consiglio e comunicata oggi pomeriggio agli eletti, che procede nonostante non ci sia formalmente tra il neoeletto e la sua storica avversaria interna al partito, Francesca Maletti, ancora un accordo formale su nomi e cariche.

A quanto pare, infatti, Maletti avrebbe fornito a Muzzarelli una serie di nomi da cui attingere per la creazione della nuova giunta, ma il favore non sarebbe stato ricambiato e il nuovo sindaco non avrebbe ancora chiarito a quella che lui stesso ha definito "sua sorella di partito" chi saranno i prescelti che andranno a formare la giunta. Una situazione che, come quelle dei giorni precedenti, sta creando tensione all'interno del Pd, soprattutto tra i malettiani più intransigenti che temono un colpo di mano dell'ultimo momento. (DIRE)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Muzzarelli, le nomine tra sabato e domenica

ModenaToday è in caricamento