Lavori di rinnovamento del canile, assegnato il cantiere che partirà a maggio

L’intervento di manutenzione dal valore di 267 mila euro si svolgerà entro l’estate. Nella struttura intercomunale anche nuovo impianto di illuminazione nei box

Partiranno nei primi giorni di maggio, per essere completati entro l’estate, i lavori di manutenzione straordinaria del canile intercomunale di Modena, in via Nonantolana 1219, con un intervento dal valore complessivo di circa 267 mila euro. Si sono concluse infatti le procedure di gara sul mercato elettronico Consip con aggiudicazione definitiva alla ditta Sacogen srl di Modena.

Oltre alla manutenzione della pavimentazione e alla sostituzione delle recinzioni interne, con strutture che offrono una maggiore resistenza rispetto alle attuali, i tecnici del settore Lavori pubblici del Comune hanno previsto anche un nuovo impianto di illuminazione nei box.

I lavori si aggiungono al restyling realizzato nell’estate del 2016 che, come anche questo intervento, aveva utilizzato risorse finanziarie del lascito della signora Antonietta Amato, risalente a una decina di anni fa, con il quale era stato finanziato negli anni scorsi anche il rifacimento dell’impianto idrico. Nel corso del 2017, infatti, il Comune ha potuto incassare ulteriori risorse dalla vendita di alloggi di quell’eredità.

Il canile intercomunale di Modena serve anche i Comuni di Bastiglia, Bomporto, Campogalliano, Castelfranco, Castelnuovo, Nonantola e Soliera. La gestione è affidata alla cooperativa sociale Caleidos, ma anche l'associazione di volontariato Gruppo Argo (che collabora con altre associazioni del territorio) opera al suo interno, e la capienza massima è di oltre 300 cani.

Nel 2016 i lavori hanno interessato soprattutto le strutture prefabbricate che contengono i blocchi degenze e infettivi (con 15 box in tutto per gli animali che necessitano di assistenza medica), il blocco isolamento per i cani che si trovano in situazioni particolari e i tre blocchi con gli 80 box nei quali sono ospitati i cani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venne costruita anche una nuova area di sgambamento vicino ai box riservati ai cuccioli e sistemate le recinzioni delle altre aree di sgambamento, oltre a realizzare marciapiedi e camminamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • I numeri nei Comuni: positivi e persone in isolamento in provincia di Modena

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento