Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Giunta Muzzarelli, Debora Ferrari lascia l'Assessorato al Patrimonio

Scelta personale dettata da esigenze lavorative insieme a Udicon. In Giunta il ringraziamento del sindaco Muzzarelli “per il lavoro comune per il bene della città”. Martedì la decisione sulla nomina

L'assessore Debora Ferrari lascerà l'incarico in occasione della seduta di giunta convocata per martedì 30 giugno. Lo ha comunicato oggi, venerdì 26 giugno, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, proprio in apertura dei lavori della Giunta del Comune di Modena, sottolineando come la formalizzazione delle dimissioni sia arrivata dopo diverse settimane in cui l’assessore gli aveva comunicato l’intenzione di lasciare l’esperienza politica per cogliere un’opportunità professionale, legata alla sua attività con l'associazione Udicon.

“In queste settimane non sono riuscito a convincerla – ha commentato Muzzarelli – e mi dispiace molto. Ma rispetto la sua scelta di vita, fatta con estrema trasparenza, e la ringrazio per l’impegno che ha mostrato in questo anno di lavoro comune per il bene della città. Ho potuto apprezzarne le doti di serietà e competenza, la capacità di fare squadra e il lavoro quotidiano sviluppato insieme agli altri assessori e alla struttura comunale, anche nei giorni difficili dell’emergenza sanitaria”.

Il sindaco ha spiegato che il nuovo incarico di assessore verrà annunciato il prossimo martedì, al termine della giunta, e sarà operativa già da mercoledì 1 luglio. Debora Ferrari lascia le deleghe a Patrimonio, Quartieri, Partecipazione, Europa e Cooperazione internazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Muzzarelli, Debora Ferrari lascia l'Assessorato al Patrimonio

ModenaToday è in caricamento