rotate-mobile
Politica Via Saragozza / Via Saragozza, 105

Caserma Fanti all'asta, si cercano ancora acquirenti

Si parte da una base d'asta 4,680 milioni, dopo il fallimento del primo tentativo di vendita dello scorso anno. Le offerte dovranno pervenire alla Provincia entro il 25 febbraio

La Provincia di Modena ripropone il bando per l’alienazione dell'ex caserma Fanti in via Saragozza a Modena con un ribasso di legge rispetto al bando del marzo scorso andato deserto. Anche in questo caso l’alienazione avverrà attraverso un'asta pubblica, in programma il 26 febbraio, per un importo complessivo a base d'asta di quattro milioni e 680 mila euro contro i cinque milioni e 200 mila euro del bando precedente .

Per partecipare alla gara ogni concorrente dovrà far pervenire alla Provincia la propria offerta, solo in aumento, entro le ore 12 del 25 febbraio.
Tutte le informazioni sulle caratteristiche dell'edificio, i dettagli sulle modalità della presentazione delle offerte e sullo svolgimento del bando sono disponibili nel sito della Provincia di Modena (www.provincia.modena.it).

Acquistata nel 2006 dalla Provincia per quattro milioni e 870 mila euro con l'obiettivo di riunire tutti gli uffici periferici in un'unica sede nel cuore del centro storico di Modena, l'ex caserma Fanti viene ora messa in vendita perché, come sottolinea Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, «l’ipotesi della nuova sede è ormai superata, inoltre la attuale difficile situazione finanziaria dell'ente ci impone di percorrere tutte le possibilità per reperire risorse da investire nella viabilità e nelle scuole e contribuire a sviluppare un piano di riqualificazione urbana di tutta l'area di via Saragozza». 

Il complesso immobiliare confina a est con la chiesa di S.Pietro, il lato sud con il Parco delle Rimembranze e con l'ex palazzina di Pubblica sicurezza di proprietà della Provincia, mentre il lato ovest si affaccia su via Saragozza ai numeri civici 105, 109 e 111. In stato di abbandono per circa un decennio, l’edificio è stato trasferito con apposito accordo di programma dal ministero della Difesa al Comune di Modena che, a sua volta, lo ha venduto nel 2006 alla Provincia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserma Fanti all'asta, si cercano ancora acquirenti

ModenaToday è in caricamento