rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Scontro al centro, il ballottaggio fa litigare Casini e Giovanardi

Botta e risposta tra i due leader democristiani sullo scottante tema dell'appoggio al candidato M5S a Modena. Casini: “Siamo al governo con Renzi, che senso ha giocare allo sfascio?”. Giovanardi replica: “Meglio un cattolico moderato come Bortolotti”

"Casini è male informato, abbiamo fatto un incontro con tutti i candidati sindaco del centrodestra e abbiamo deciso di invitare gli elettori a scegliere il male minore", e durante la riunione "ho preso atto che per la stragrande maggioranza dei candidati il male minore è rappresentato dal Movimento 5 Stelle". Così il senatore Carlo Giovanardi, candidato a sindaco Ncd a Modena, risponde alle accuse arrivate da Pier Ferdinando Casini circa l'appoggio indiretto al candidato grillino Marco Bortolotti.

Il leader dell'Udc aveva infatti rimproverato a distanza il collega modenese: "Io sono un po' stupefatto di vedere tante personalità in giro per il paese che in ballottaggi tra i 5 stelle e la sinistra scelgono i 5 stelle. Francamente – aveva dichiarato Casini, a Bologna ad un evento accanto all'ex premier Romano Prodi - per me è inconcepibile. Siamo al governo con Renzi, lo stesso Berlusconi fa le riforme con Renzi. Quale senso ha giocare allo sfascio appoggiando i 5 stelle?".

Per Giovanardi però Modena è un caso particolare, dal momento che "è certo garanzia di rinnovamento migliore uno stimabile, cattolico, moderato come Marco Bortolotti, più che Muzzarelli che rappresenta settant'anni di continuità", dello stesso partito. "Non mi meraviglia la posizione di Casini - continua Giovanardi - visto e considerato che anche a Modena l'Udc è stata stampella di questa egemonia quasi secolare dello stesso partito", e "si è inventato una candidatura da contrapporre ad un candidato Ncd, con lo scopo di favorire Muzzarelli per impedire al centrodestra di andare al ballottaggio". (DIRE)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro al centro, il ballottaggio fa litigare Casini e Giovanardi

ModenaToday è in caricamento