Bertolini: "Questo Pdl non mi piace, presto si cambia simbolo"

Agli ex forzisti di confessione bertoliniana questo Pdl di stampo "aennino" piace sempre meno. Profetica la vicepresidente dei deputati berlusconiani: "Grande cambiamento dopo le amminsitrative"

Isabella Bertolini

C'è mestizia da parte di Isabella Bertolini e dei suoi supporter nell'affrontare questo momento cruciale per le sorti del partito: "Non è questo il Pdl in cui ci riconosciamo", ha detto in conferenza stampa l'ex candidata alla carica di coordinatore provinciale Claudia Severi, "Vorremmo continuare a fare politica in mezzo alla gente e non in mezzo alle truppe camellate: lasciamo serenamente il campo a Giovanardi e Samorì, che si spartiscano loro i posti", ha aggiunto il consigliere regionale Andrea Leoni. Amarezza anche dalla medesima Bertolini: "Ho fatto una denuncia forte, non ho avuto solidarietà da nessuno. C'è stato un comportamento vergognoso da parte della dirigenza regionale: Berselli e Bettamio si dovrebbero dimettere dai loro ruoli". Insomma, questo Pdl agli ex Fi di confessione bertoliniana non piace proprio dato che al congresso si scontreranno due ex An (Aimi e Barcaiuolo): "La grande anima di Forza Italia non sarà rappresentata e il confronto solamente fra ex An è un vulnus molto forte, sarà una conta fra persone provenienti dallo stesso partito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed è qui che scatta la "profezia". Isabella Bertolini ricorda come negli ultimi giorni il finiano Italo Bocchino si sia prodigato per depositare 25 simboli riconducibili al Terzo Polo. Non solo; secondo la Bertolini, stando a quanto riferito dall'ex ministro Altero Matteoli, Silvio Berlusconi coverebbe l'intenzione di cambiare il simbolo del partito dopo questa tornata di elezioni amministrative. In merito alla fondazione di Forza Modena e Forza Emilia Romagna, Isabella Bertolini ritiene che "depositare simboli o pensare di dare vita ad associazioni sarà percorso dei prossimi mesi", ha dichiarato sottolineando come attualmente sia in atto una forte "scomposizione" dei partiti: "Ci sarà grande cambiamento dopo le amminsitrative - ha profetizzato - vedo finita una stagione politica, forse entriamo nella terza repubblica e ci entreremo con prospettive diverse". Difficile capire se sarà con o senza Pdl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Positivi di nuovo in crescita, l'Ausl si prepara all'inverno e ammonisce: "Rispettate le regole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento