Mascherine obbligatorie in tutta l'Emilia-Romagna, l'annuncio di Bonaccini

Il Presidente della Regione ha confermato l'orientamrnto e preannunciato che la misura entrerà in vigore dopo una nuova tranche di consegne ai comuni

"Ho avuto uno scambio di opinioni con una signora al balcone che mi esortava a rendere obbligatorie le mascherine. Le ho dato ragione ed è quello che faremo nei prossimi giorni, dopo che ne avremo distribuite altre quattro milioni gratuitamente ai cittadini dell’Emilia-Romagna attraverso i comuni."

Così il Governatore dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini anticipa l'orientamento regionale verso l'obbligo di indossare la mascherina.  

Dopo aver chiesto ripetutamente nei giorni scorsi al Governo Conte di assumere il provvedimento a livello nazionale, e aver predisposto la distribuzione di altri quattro milioni di dispositivi gratuitamente ai cittadini, ieri il  Bonaccini sembra aver deciso di accelerare i tempi, proprio al termine della visita dello stesso premier Giuseppe Conte a Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento