rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Morandi (Lega Nord): "Maranello, strade in condizioni pietose"

Il consigliere comunale sollecita l'Amministrazione a intervenire con determinazione: "Non si tratta solo di una questione estetica, ma di garantire la sicurezza dei cittadini e dei loro automezzi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Le abbondanti nevicate e le incessanti piogge di questo inverno che sembra non voler finire hanno messo a dura prova le strade del Comune di Maranello, il cui manto ha subito vistosi e diffusi danneggiamenti. La pedemontana è un’autentica groviera. Una quantità incalcolabile di buche, alcune delle quali molto profonde, provocano quotidiani danni alle autovetture e spesso mettono a repentaglio l’incolumità di conducenti e passeggeri. Non migliore è la situazione della strada provinciale che collega Torre Maina a Maranello. Qui, oltre al “normale” asfalto dissestato, si stanno verificando anche autentici fenomeni di smottamento.

Abbiamo citato solo i due esempi più eclatanti, ma la lista potrebbe continuare. Riteniamo che il Comune, con il supporto della Provincia nei casi di sua competenza, dovrebbe intervenire in maniera sollecita e non con i soliti rattoppi, ma adottando soluzioni che possano garantire un miglioramento di lungo periodo. Ci rendiamo conto che le risorse economiche sono quelle che sono, ma la cura delle strade è uno dei doveri primari di un’amministrazione comunale. Non si tratta solo di una questione estetica, ma di garantire la sicurezza dei cittadini e dei loro automezzi. Una strada dissestata può essere causa di incidenti dall’esito anche tragico. Prima che ciò avvenga, gli uffici competenti hanno il dovere di intervenire. Siamo sicuri che le risorse necessarie potranno essere trovate realizzando sensibili risparmi su altri fronti di spesa comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morandi (Lega Nord): "Maranello, strade in condizioni pietose"

ModenaToday è in caricamento