Burioni contro gli elettori del Movimento 3V: "Babbei cavernicoli"

La replica della lista: "11.000 cittadini compatti. Non ci è chiaro invece chi o cosa rappresenti lei"

Anche il virologo Roberto Burioni ha commentato le elezioni regionali in Emilia Romagna, ovviamente con riferimento alla lista Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità, che partecipava alla competizione elettorale a sostegno del proprio candidato presidente Domenico Battaglia. "I babbei cavernicoli che sono convinti che i vaccini facciano male in quella regione sono 10.979, pari allo 0,47% degli elettori - ha sottolineato il medico - Politicamente sono totalmente irrilevanti, ma dal punto di vista della salute pubblica non vaccinando i loro figli e spaventando gli altri genitori possono fare molto danno".

"A elezioni avvenute - ha aggiunto Burioni - posso dire che Bonaccini è stato il primo in Europa a capire la pericolosità degli antivaccinisti ed è stato il primo a pensare all'obbligatorietà. Sono felice che gli elettori l'abbiano premiato e spero che continui nei prossimi cinque anni a difendere la salute degli Emiliano-Romagnoli".

Uuna dichiarazione che ovviamente è stata indigesta per il Movimento 3V, Vaccini Vogliamo Verità, che ha replicato direttamente: "Oggi rappresentiamo politicamente più di 11.000 cittadini solo in Emilia Romagna. Non ci è chiaro invece chi o cosa rappresenti lei - spiegano i responsabili con riferimento al medico -  Non rappresenta la scienza, che non è fatta di slogan ma di dati confrontabili e veritieri; non rappresenta norme di convivenza civile, giacché la sua forma di comunicazione più famosa è l’insulto; non rappresenta il coraggio, perché si sottrae sistematicamente ai confronti con esperti e scienziati ben più titolati di lei, che sarebbero felici di poterla incontrare pubblicamente; non rappresenta purtroppo nemmeno l’arte medica, giacché il primo principio della medicina di Ippocrate è “primum non nocere” (per prima cosa, non fare male), mentre le sue parole hanno l’effetto di offendere e quindi fanno del male a migliaia di persone, a partire da quelle danneggiate dai vaccini o dalle pratiche vaccinali; ma fanno male anche ai molti che la acclamano, ridendo di quella che, anche semplicemente in quanto violenza su una minoranza, dovrebbe fare paura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sappiamo invece cosa rappresentiamo noi: un movimento compatto di decine di migliaia di cittadini (perché l’Italia è più grande dell’Emilia Romagna, e il mondo è più grande dell’Italia), che hanno aperto gli occhi sulle menzogne del bipolarismo e sulle promesse sempre disattese di una politica vecchia, che ha perso di vista non solo le persone, ma l’umanità stessa", chiosa il Movimento 3V

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento