rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Anche a Modena la campagna di ProVita contro l'aborto

La mobilitazione nazionale arriva anche sul nostro territtorio, con "vele" e manifesti con i quali l'associazioni vuole sottolineare il "fallimento" della Legge 194

"Per la ricorrenza dei 40 anni della legge sull’aborto, da settimane articoli, comunicati, appelli e lettere ai parlamentari sono infarciti di falsi dati, che dovrebbero tranquillizzare sulla riduzione del numero degli aborti in Italia. Purtroppo non è affatto vero: fu esagerato il numero degli aborti clandestini (dichiarato prima della legalizzazione nel 1978), e nella sbandierata diminuzione non si tiene conto del crollo della fertilità in Italia, così pure del forte utilizzo delle varie pillole abortive".

L'Associazione ProVita, in occasione di questo anniversario che ancora una volta divide l'opinione pubblica, ha deciso di lanciare una massiccia campagna di comunicazione in collaborazioni con numerose altre associazioni territoriali. Campagna che è arrivata fino a Modena con manifesti e "vele" mobili che lanciano un messaggio molto chiaro contro l'aborto.

Diversi gli sloga adottati, da "Non sono un fatto politico, non sono un’invenzione della Chiesa. Sono un bambino, guardami", a quelli già presenti nei maxi manifesti affissi in molte città italiane e che hanno portato ala censura come accaduto ad esempio a Roma: "Tu eri così a 11 settimane. Tutti i tuoi organi erano presenti. Il tuo cuore batteva già dalla terza settimana dopo il concepimento. Già ti succhiavi il pollice. E ora sei qui perché la tua mamma non ha abortito".

"Immagini forti, solo perché ritraggono la realtà, ignorata o falsificata: un essere umano è già formato a nemmeno tre mesi di vita - spiega l'associazione ProVita - E una verità scomoda: con l’aborto muore sempre almeno un essere umano (il figlio non voluto di una mamma). La legalizzazione consente, tutela e moltiplica questa pratica, al 100% mortale. E per chi vuole dimenticare le alternative possibili all’aborto, altri camion vela e manifesti ricordano 'Mamma, non ti pentirai di avermi avuto…E se proprio non puoi tenermi con te, dammi in adozione, fammi vivere!'".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Modena la campagna di ProVita contro l'aborto

ModenaToday è in caricamento