menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelvetro, il sindaco: "Lasciateci fuori dalle vostre faide interne"

Il primo cittadino Giorgio Montanari interviene in merito al caso che sta scuotendo il Carroccio modenese sull'ipotesi firme false per la presentazione delle liste elettorali alle Provinciali del 2009 e alle Regionali del 2010

 

"Leggo con stupore, e non mi interessa minimamente entrare nel merito, le dichiarazioni di un ex leghista, il Signor Marco Lusetti, relative a supposti e gravissimi, se veri, brogli elettorali del Partito in cui lui stesso militiva. Straordinaria la chiusura dell'articolo. Lusetti si dice disponibile ad incontrare chi volesse avviare indagini! Ritengo che queste debbano essere avviate d'ufficio". Così Giorgio Montanari, sindaco di Castelvetro, intervenendo sul caso sollevato dall'ex leghista Marco Lusetti il quale avrebbe denunciato la presenza di "Moduli raccolte firme fotocopiati, ricopiati e poi presentati come buoni" da parte del Carroccio modenese. Tutto questo viene dopo le dichiarazioni dei vertici provinciali padani di separazione del gruppo consigliare dal Pdl. "Quello che non mi va -conclude Montanari - è che tali dichiarazioni vengano riferite , in un qualche modo al nostro paese. Lasciate fuori Castelvetro dalle vostre faide interne, esterne, a qualunque titolo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento