rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Il M5S su Muzzarelli: "Passi dalle parole ai fatti"

Il Movimento 5 Stelle commenta il discorso di insediamento di Gian Carlo Muzzarelli, sottolineando i punti di contatto e quelli di scontro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Il discorso di insediamento di Muzzarelli ha toccato diversi punti caratterizzanti il nostro programma, quindi non possiamo che auspicare che dalle parole si passi concretamente a fatti che possano rilanciare la città. Il Movimento 5 stelle su temi come il consumo zero di suolo, la riqualificazione, il marketing territoriale, la smart city, lo sport, l'aggiornamento dello statuto e del regolamento, l'agricoltura, la Mobilità sostenibile, la trasparenza sarà uno sprone e un controllore attento alla realizzazione di quanto dichiarato.

Prendiamo invece le distanze - come già fatto in campagna elettorale - sul tema relativo al Sant'Agostino, dove riteniamo che procedere con tale progetto porti la città in una situazione del tipo "chioschi due", sempre a svantaggio dei cittadini. Non abbiamo apprezzato l'assenza di riferimenti all'inceneritore, né siamo d'accordo sull'idea che la sottrazione di fondi al Policlinico non abbia avuto impatti sulla qualità dei servizi: se questi soldi fossero stati utilizzati per lo scopo al quale erano destinati, molti servizi avrebbero potuto essere ancora migliori. Muzzarelli può stare sereno: l'ostruzionismo demagogico, così come la xenofobia, non fanno parte del nostro DNA.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il M5S su Muzzarelli: "Passi dalle parole ai fatti"

ModenaToday è in caricamento