rotate-mobile
Politica Accademia Militare / Piazza Roma

Notte Bianca. Piazza Roma “defilata”, i commercianti non gradiscono

Per Confesercenti la nuova piazza andava valorizzata maggiormente con un concerto, ma l'Amministrazione l'ha destinata alle esibizioni di sport-spettacolo. Ma il Comune non ci sta e rispedisce le critiche al mittente

“Ben lieti della notte bianca e del numero sempre crescente di persone di tutte le età che riesce a coinvolgere ogni anno – premette Confesercenti Modena - Un appuntamento fondamentale per Modena, per il richiamo extracittadino che ha e come fattore importante di promozione per la città. Resta solo un po’ di rammarico, rispetto all’utilizzo di piazza Roma, ora riqualificata. Era sicuramente auspicabile, dato il ‘peso’ del “Nessun dorma”, almeno un evento, ad esempio un concerto musicale da destinare nella piazza, di forte richiamo”. Così Confesercenti Modena, che riaccende una polemica – che prosegue ormai da anni – sulle scelte per la piazza più discussa della città, prima e dopo la sua riqualificazione.

“Considerate le sue caratteristiche, tra cui l’accesso su tre lati, e soprattutto l’acustica che la zona, compreso largo San Giorgio ha, particolarmente indicata per i concerti – suggerisce l'associazione di categoria - Ci si contava soprattutto alla luce di quanto era stato detto e confermato alle Associazioni imprenditoriali dall’Amministrazione comunale mesi addietro rispetto l’utilizzo di piazza Roma come luogo di eventi”. E ci contavano non poco, nel caso della notte bianca, gli operatori del commercio della zona – in particolare Mauro Rossi della attivissima Pasticceria Remondini – e probabilmente dell’intero quadrante nord del centro storico, data la sua centralità, per le ricadute che un grande evento avrebbe potuto generare. 

IL PROGRAMMA DELLA NOTTE BIANCA 2016

L'Amministrazione ha replicato in tempo record a questa critica, sottolineando i programmi dedicati alla piazza del Palazzo Ducale durante la notte bianca modenese di sabato 21, che sarà teatro di “Sport sotto le stelle” con una lunga serie di esibizioni dalle 19 a mezzanotte che coinvolgono centinaia di atleti e allievi di scuole di danza e associazioni sportive, tra ginnastica artistica e ritmica, arti marziali, danza aerea, scherma, fitness, ballo, con l’allestimento di uno spazio bimbi, destinato a diventare luogo di approdo per le famiglie che partecipano alla notte bianca con i loro piccoli. 

“L’impegno a valorizzare piazza Roma e dintorni è una priorità del Comune anche in “Nessun dorma”, manifestazione che accende le luci su tutto il cuore storico della città, e che ha tra le ragioni del suo successo il movimento delle persone tra uno spazio e l’altro e una attrazione e l’altra – precisa in una nota l'assessore Cavazza - Inoltre in via Farini e largo San Giorgio già dalle 18 si svolgono tornei e partite libere di calcio balilla promosse dai commercianti della via. Sempre in via Farini dal pomeriggio alle 16 si svolge il mercatino artistico a cura dell’associazione tra Borghi e Contrade. E alle 21, alle 22 e alle 23 hanno inizio spettacoli itineranti”.

In aggiunta, va citato il fatto che già mercoledì 18 maggio, con il Giro d’Italia a Modena, proprio piazza Roma ospiterà la partenza e il Villaggio del Giro, aperto al pubblico con stand e attrazioni. L’assessore Cavazza conferma poi che, nei prossimi giorni, verrà presentata alla Soprintendenza la richiesta per consentire lo svolgimento in piazza Roma dello spettacolo musicale del Radio Bruno Estate, mentre la stessa piazza sarà sicuramente nella programmazione estiva e rappresenterà uno dei luoghi di svolgimento del festival filosofia 2016, con attività di spettacolo, performance e iniziative del programma creativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Bianca. Piazza Roma “defilata”, i commercianti non gradiscono

ModenaToday è in caricamento