Consiglio Comunale, un "posto" anche per i quattro presidenti di Quartiere

Potranno seguire i lavori in una posizione a loro dedicata. Annuncio di Poggi in occasione della presentazione in aula dei quattro neoeletti

Nelle prossime sedute del Consiglio comunale di Modena i presidenti dei quattro Quartieri avranno a disposizione una postazione per seguire i lavori consiliari, “non tra il pubblico, quindi, ma a tutti gli effetti come collaboratori del Consiglio”. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi, durante la presentazione dei quattro presidenti avvenuta nella seduta di giovedì 7 novembre, sottolineando il loro impegno come “volontari”.

I quattro presidenti sono: Antonella Bernardo (Quartiere 1), Giovanni Gobbi (2), Maria Teresa Rubbiani (3), Carmelo De Lillo (4).

Insieme all’augurio di buon lavoro per i presidenti e tutti i consiglieri, Poggi ha annunciato che nelle prossime settimane sarà presentato in Consiglio comunale il programma di consigliatura proposto dai singoli Quartieri.

Nelle sedute di insediamento dei quattro organismi territoriali, a sottolineare il rapporto di reciprocità tra i Consigli e l’impegno alla collaborazione istituzionale, oltre all’assessora con delega a Quartieri e Partecipazione Debora Ferrari, ha sempre partecipato anche il presidente Poggi con consiglieri comunali dei diversi gruppi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento