Coronavirus. Donini risponde a Salvini: "Nessuna struttura in regione per i ‘migranti positivi’”

“Chi minaccia barricate può riporre nel cassetto slogan e intenti battaglieri ”lo dice l'assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini dopo l’affermazione di Salvini di utilizzare strutture della regione per Migranti positivi al covid-19

 "Nessuna struttura, nè a Modena nè in Emilia-Romagna, verrà destinata ad accogliere migranti positivi. Chi minaccia di alzare le barricate, può riporre nel cassetto slogan e intenti battaglieri, peraltro strumentalizzazioni inutili nel momento in cui, al contrario, servirebbe unità di intenti nel gestire in sicurezza la fase della ripartenza, come stiamo facendo con una vasta azione di prevenzione, tracciamenti e controlli nel territorio, visto che il virus esiste ancora" Parla così l'assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, a seguito dell’affermazione del leader della Lega che affermava che “il Governo è pronto a distribuire immigrati col Covid-19 in città. Altro che cancellare i Decreti sicurezza: la Lega e' pronta alle barricate. Conte-Pd-5Stelle mettono in pericolo Modena e tutta l'Italia".

 "In particolare per quanto riguarda Modena –prosegue Donnini in risposta- , va ricordato che l'Hotel Tiby viene utilizzato per la popolazione residente nel caso di persone positive al virus sprovviste di spazi adeguati nei quali passare il periodo di isolamento, a tutela della salute pubblica e dei singoli. Attualmente ospita circa venti persone, in gran parte nuclei familiari. Ripeto, residenti a Modena e provincia. La disponibilità di strutture utili a isolare persone positive da contesti familiari o condominiali altrimenti a rischio, caratterizza da tempo la rete territoriale anti Covid gestita dalla sanità pubblica in Emilia-Romagna. Ipotizzare altri utilizzi senza che la Regione o la Ausl modenese abbiano ricevuto richieste in tal senso, forse può servire a qualche forza politica a caccia di consensi, strategia destinata ancora una volta a scontrarsi con la realtà".  (DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento