rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Politica Sestola

Criterium 2012: a Sestola ritornano i Parlamentari sugli sci

Questo fine settimana sull'Appenino modenese sono attesi gli ex ministri Franco Frattini e Maurizio Sacconi: annunciati diversi Parlamentari oltre ai modenesi Miglioli e Bertolini

Ritorna a Sestola il Criterium di sci dei parlamentari: sabato, sul Monte Cimone, si terrà la terza edizione della kermesse organizzata dal Gruppo parlamentari Amici della Montagna, il Collegio nazionale Maestri di sci, il Comune di Sestola e il Consorzio Cimone. Annunciati il maestro di sci Franco Frattini, Maurizio Sacconi (alla prima sciata in Appennino), i deputati Carmen Motta e Gianluca Galletti e gli onorevoli modenesi Ivano Miglioli e Isabella Bertolini. Poi tanti altri parlamentari (Asciutti, Mugnai, Santini, Quartiani, Romagnoli) e, per la Regione Emilia-Romagna, l'assessore alle Attività produttive Gian Carlo Muzzarelli e il consigliere Fabio Filippi. Come consuetudine, il Criterium deve avere un rappresentante del Governo e in questa edizione sarà Piero Gnudi, ministro al Turismo, allo Sport e agli Affari regionali, amante della montagna e, si dice, ottimo sciatore. Mancherà invece l'ex ministro Giulio Tremonti, che l'anno scorso ricevette a Sestola il titolo di maestro di sci ad honorem.

COMPETIZIONE - Gli ospiti sono attesi già venerdì pomeriggio al Castello, nella sala del camino: "i maestri della scuola sci Sestola - spiega il direttore Luciano Magnani, presidente nazionale dei maestri di sci - accoglieranno gli invitati con un coro di montagna. Provano le canzoni già da due settimane". La mattina dopo a Passo del Lupo la gara di slalom gigante, un dislivello di 280 metri: partenza alle 10. All'arrivo, i prodotti tipici dell'Appennino: pasta e fagioli, crescentine, borlenghi, ciacci di castagne, con vin brulé e lambrusco. Al pomeriggio, poi, tavola rotonda sulla montagna da valorizzare (ore 17, Cinema Belvedere di Sestola), con il benvenuto del sindaco Marco Bonucchi. I relatori saranno gli ospiti politici con diversi imprenditori, il ministro Gnudi e le conclusioni di Frattini, compreso il sindaco dell'Abetone Piero Danti e il presidente dei maestri di sci della Toscana Giacomo Bisconti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Criterium 2012: a Sestola ritornano i Parlamentari sugli sci

ModenaToday è in caricamento