rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Pd Carpi, Davide delle Ave riconfermato segretario

Nel corso dell’incontro l’assessore Alberto Bellelli e il consigliere comunale Roberto Arletti hanno ufficializzato la propria intenzione di correre alle primarie del centro-sinistra per la scelta del candidato sindaco di Carpi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

La sera di mercoledì 27 novembre si è insediata l’Assemblea comunale del Pd di Carpi, composta dai delegati eletti durante le assemblee congressuali dei Circoli Pd cittadini. La serata era aperta alla partecipazione di associazioni di categoria, sindacati, rappresentanti del mondo dell’impresa e del volontariato carpigiano, singoli cittadini interessati, e ad altre forze politiche carpigiane (Sel, Verdi, Socialisti, Scelta Civica, Alleanza per Carpi) che hanno partecipato ai lavori.

Nel corso dell’incontro è stata eletta Mariella Lugli, 53 anni, farmacista e componente della direzione provinciale del Pd, come nuova presidente dell’Assemblea cittadina, e riconfermato Davide Dalle Ave, 32 anni laureato in Fisica, nel ruolo di segretario cittadino del Pd di Carpi. 67 i voti a favore, 7 contrari e 3 schede bianche su un totale di 77 componenti dell’Assemblea comunale che hanno partecipato al voto. Dalle Ave, candidato unico, è stato segretario del Pd di Carpi dal 2008.

“E’ stata una bellissima Assemblea – spiega Davide Dalle Ave – che conferma l’unità e la qualità del gruppo dirigente del Pd di Carpi. Abbiamo voluto cominciare il percorso verso le elezioni amministrative della prossima primavera tenendo un’Assemblea aperta alla Città ed alle forze politiche a noi vicine. Lavoreremo da oggi per impostare una piattaforma programmatica e un’alleanza di centro-sinistra, aperta anche ad esperienze civiche, che possa vincere le prossime elezioni e governare in modo unito e compatto Carpi nei prossimi anni. Vogliamo discutere della Città del prossimo decennio – continua Dalle Ave - e dare risposte alla crisi economica, alle esigenze ambientali, ai nuovi problemi sociali che devono vedere in campo un nuovo modello di welfare di comunità. Lo farò insieme ad un gruppo dirigente giovane, che in questi mesi con me lavorerà in questa direzione. Inoltre – conclude Dalle Ave – cominceremo con i Circoli, il gruppo dirigente cittadino, i nostri iscritti e simpatizzanti un percorso per arrivare, subito dopo le elezioni amministrative, ad una Conferenza d’Organizzazione locale che ridisegni la struttura organizzativa del Pd carpigiano, adattandola ai nuovi modi ed alle nuove esigenze della politica.”

Il Pd carpigiano ha ribadito il proprio impegno affinché le Primarie dell’8 dicembre siano un appuntamento partecipato e di grande coinvolgimento degli iscritti ed elettori del Pd. Nel corso del dibattito, oltre ai saluti delle forze politiche di maggioranza, si sono succeduti quindici interventi, compresi quelli del sindaco Enrico Campedelli, di esponenti della Giunta locale e di diversi segretari di Circolo. Tra questi, anche quelli dell’assessore Alberto Bellelli e del consigliere comunale Roberto Arletti, che hanno ufficializzato la loro intenzione di presentarsi alle primarie del centro-sinistra per la scelta del candidato a sindaco di Carpi. L’Assemblea ha, inoltre riconfermato Vittorio Casarini a tesoriere comunale del Pd carpigiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd Carpi, Davide delle Ave riconfermato segretario

ModenaToday è in caricamento