rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Regionali. Borgonzoni dà la buonanotte: "E' comunque un risultato storico"

C'è amarezza, anche se ben celata dietro una parvenza di serenità e stanchezza al quartier generale della Lega a Bologna. Sentimenti che esrprime bene Lucia Borgonzoni ai microfoni intorno alle ore 2: "E' stato un grande risultato, è storico che per la prima volta in 50 anni l'Emilia-Romagna sia stata contendibile".

La candidata del centrodestra concede solo una manciata di minuti in conferenza stampa per commentare il risultato del voto. "Continueremo a lavorare- si limita ad aggiungere Borgonzoni- in campagna elettorale abbiamo sollevato tanti problemi, a cui continueremo a dare risposte, come promesso. Domani faremo l'analisi del voto e risponderemo alle domande".

"Mi spiace che Stefano Bonaccini non abbia perso occasione anche stasera, come in tutta la campagna elettorale, di attaccare e screditarmi. Io credo che la politica debba essere costruttiva, ma non ho visto questa volonta' da entrambe le parti", aggiunge la leghista.

Detto questo, l'esponente del Carroccio si alza e lascia la sala stampa. Per domattina e' convocata una conferenza stampa alle 10 insieme al leader della Lega, Matteo Salvini, al comitato elettorale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali. Borgonzoni dà la buonanotte: "E' comunque un risultato storico"

ModenaToday è in caricamento