Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Elezioni comunali, i sei comuni modenesi al voto il 3 e 4 ottobre

I cittadini di Finale Emilia, Pavullo nel Frignano, Montefiorino, Palagano, Sestola e Zocca saranno chiamati alle urne in autunno

Il Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, ha adottato il decreto che fissa la data del turno ordinario annuale di Elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei comuni delle regioni a statuto ordinario. Le consultazioni elettorali si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021.

I comuni coinvolti saranno 1.162, tra i quali 18 capoluoghi di provincia (compresi Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori. 

Sei comuni modenesi al voto

Dei 47 comuni modenesi sono pochi quelli chiamati alle urne in questa tornata amministrativa. Sei per la precisione: Finale Emilia, Pavullo nel Frignano, Montefiorino, Palagano, Sestola e Zocca. Solo Pavullo e Finale superano i 15mila abitanti e quindi sono suscettibili della seconda tornata di ballottaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, i sei comuni modenesi al voto il 3 e 4 ottobre

ModenaToday è in caricamento