Novi di Modena, Pd: ecco la lista del candidato sindaco Luisa Turci

Età media inferiore ai 35 anni, rispetto della parità di genere, conferme di amministratori uscenti, ma anche tanti volti nuovi: è la lista di candidati al Consiglio comunale di centro-sinistra guidata dalla candidata a sindaco Luisa Turci

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

È stata depositata ieri la lista di centrosinistra "Con Novi" a sostegno della candidatura a sindaco di Luisa Turci. La lista è composta in gran parte da giovani, con una media d’età inferiore ai 35 anni, ed è stata promossa da PD, SEL e numerosi giovani di Novi, Rovereto e S. Antonio. La lista è stata realizzata rispettando la parità di genere: insieme alla candidata sindaco Luisa Turci, figurano altre 7 donne candidate per il Consiglio e 9 uomini. Cinque le conferme tra gli amministratori uscenti candidati per il Consiglio, a fronte di numerosi giovani, ricchi di passione civile e competenze, pronti ad impegnarsi per la comunità. Di seguito i profili dei candidati e su Youtube la presentazione in un video all’indirizzo https://youtu.be/_c8IPOuNJXg . Il video si può vedere anche su https://pdnovi.it ehttps://luisaturci.it.

Profili dei candidati “Con Novi”

Ilaria Steffanini. Nata il 16/1/1989 a Carpi. Attualmente è tirocinante presso una sede della CNA di Carpi e sta terminando la laurea breve in consulenza del lavoro. Ama viaggiare e stare in mezzo alle persone. “Ho deciso di candidarmi perché credo possa essere un’esperienza di vita e per avvicinarmi alla politica, che al momento è un campo a me praticamente del tutto sconosciuto”.

Marina Rossi. Ha 23 anni. Studentessa universitaria di scienze politiche a Bologna. “Mi occupo di diverse attività – dice di sé – e mi interessa intraprendere questa nuova esperienza per dare un contributo allo sviluppo del nostro paese”.

Andrea Arzenton. Nato il 23/8/1987. Abita a Rovereto s/S. Si è recentemente laureato in Ingegneria Ambientale presso l’Università di Modena e Reggio Emilia ed ha appena concluso un tirocinio universitario presso uno studio tecnico. Attualmente è in cerca della mia prima vera occupazione: “Ho deciso di candidarmi nella lista Con Novi poiché sono interessato alla realtà sociale, economica e politica del nostro paese e credo che sia necessario l’impegno di noi giovani per far ripartire l’Italia. Spero quindi di potere aiutare la futura amministrazione con il mio piccolo contributo e vivere un’esperienza formativa e di crescita personale”.

Elena Cogato. Nata il 3/5/1986. Vive a Novi ed è laureata in Economia dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale. Attualmente lavora come impiegata presso un’azienda privata che si occupa di trasporto e stoccaggio di rifiuti speciali. Ha attivamente collaborato alla recente nascita, e ne è divenuta segretaria, dell’associazione ludico culturale ‘Compagnia del Foresto’, che punta ad arricchire la proposta culturale novese.  “Collaborando con l’amministrazione uscente ho avuto modo di constatare l’apertura e la disponibilità dedicata alle nuove idee tese a valorizzare il nostro Comune e ciò mi ha indotto a dare la mia fiducia e il mio appoggio al progetto politico della lista Con Novi”.

Pamela Traldi. 26 anni, risiede a Novi. Lavora come impiegata commerciale presso una ditta di Fossoli e svolge attività di volontariato per il comune. “Ho accettato la candidatura perché ritengo sia necessario ridare vitalità a questo paese, soprattutto in un momento di crisi come questo in cui tutto é più difficile”.

Giulia Olivetti. Nata il 26/02/1985. Si è laureata in Economia nel 2010. Ricercatrice universitaria, lavora presso l’Osservatorio delle Politiche Pubbliche del Comune di Reggio Emilia. Consigliera e poi assessore alla cultura e alle politiche giovanili nel mandato 2007-2012, spiega: “Mi candido per dare continuità al progetto di governo iniziato nel precedente mandato, sperando di poter migliorare e innovare il mio comune grazie anche all’apporto delle nuove e giovani persone che compongono la nostra lista”.

Gianni Palermo. Nato il 2/6/1983, sposato, lavora come impiegato presso un’azienda di autotrasporti ed è il referente di SEL di Novi. Ama lo sport e ha una grande passione per la politica.  ”Credo fortemente in un centro sinistra unitario e penso che la lista Con Novi ne incarni a pieno i principi.  Mi candido per dare il mio contributo alla crescita del nostro comune, e perché ritengo sia giusto metterci la propria faccia ”.

Dario Zenoni. Ha 30 anni e vive a Novi. Diplomato, lavora come operatore presso una cooperativa sociale ed è segretario del circolo PD di Novi. Da anni è impegnato nel volontariato locale. “Mi candido per contribuire allo sviluppo delle potenzialità che ha il nostro paese e perché credo fermamente nei valori del centrosinistra incarnati dalla lista Con Novi”.

Francesco Barbieri. 33 anni, imprenditore agricolo, è stato consigliere comunale nel mandato amministrativo 2007/2012 e ha deciso di proseguire il suo impegno, candidandosi nuovamente: “Il periodo è difficile per tutti. Per gli agricoltori le prospettive sono particolarmente incerte e credo sia importante portare nelle istituzioni e nella politica le istanze del mondo agricolo”.

Alessandro Cesari. Nato il 5/7/1975 a Mirandola, è sposato e ha una figlia di 6 anni. Vive e lavora come operaio metalmeccanico a Novi. Interessato alle forme di aggregazione sociale, al volontariato e alla pratica sportiva. “Ho voluto impegnarmi, insieme ad altri cittadini, per valorizzare e sostenere le politiche di coesione sociale, di rilancio economico e di lavoro – sottolinea – Mi sono candidato con la lista ‘Centro Sinistra – Con Novi’ dopo aver contribuito alla stesura del programma, portando le mie idee e i miei valori condivisi con tutto il gruppo”.

Andrea Gualdi. Nato a Modena il 4/8/1973. Libero professionista, si occupa di consulenza aziendale. Tra i suoi interessi figura la musica, la lettura (gialli in particolare), il tennis e il tempo libero lo ama trascorrere con i nipoti. “Stanco di vedere i soliti personaggi litigare da anni sugli stessi temi, mentre l’Italia sprofondava nella crisi di giorno in giorno – afferma – ho deciso di impegnarmi in politica, entrando nel gruppo di lavoro a sostegno del Sindaco Turci”.

Marco Ferrari. Nato il 3/9/1974. Farmacista, sposato, con un figlio. Consigliere comunale nel mandato 2007-2012, è attualmente Presidente del consiglio comunale di Novi. “Ho sempre partecipato alle attività di volontariato e alla vita sociale della comunità e ho accettato di ricandidarmi per e Con Novi”.

Lorella Gasperi. Addetto contabile/amministrativo presso la sede di Cna di Novi di Modena. Ha lavorato in precedenza presso la sede di Mirandola di Confesercenti. Tra i suoi interessi figura la lettura e il teatro, tra gli hobby il trekking. I motivi della candidatura sono da ricondurre “all’affetto per il paese che mi ha adottato e che sento pienamente a mio, e al desiderio di fare PER e non CONTRO – e commenta – Parafrasando John F. Kennedy, è necessario chiedersi non cosa il Comune può fare per noi, ma cosa possiamo fare noi per la comunità”.

Italo Malagola. nato a Novi il 12/2/1958. Attualmente vice Sindaco, con deleghe ai servizi sociali, è segretario del PD comunale di Novi e del circolo di Rovereto. Lavora per una cooperativa ortofrutticola. Sposato, ha due figli ed è nonno di una nipotina che adora. “Credo nella buona politica, fatta di passione, valori e impegno per la comunità. Nel mandato che si sta concludendo, pur nelle enormi difficoltà finanziarie, abbiamo lavorato per un comune attento alle esigenze dei più deboli. Vogliamo dare continuità a questa esperienza”.

Maura Bulgarelli. 56 anni,sposata,vive a Novi ed è impiegata presso un’azienda artigiana novese. Attivista storica del circolo Arci Ghiottone, è impegnata nel volontariato: “Mi candido perchè penso di poter dare il mio contributo al mio paese”.

Sauro Benzi. Nato il 5/11/1954. Tecnico, lavora presso un’azienda di Concordia. Vive a S. Antonio ed è attualmente Consigliere comunale e Presidente della ciclistica novese: “Ho accettato di ricandidarmi per proseguire l’esperienza precedente e per portare il mio contributo, con una particolare attenzione per il mondo dello sport locale”.

I più letti
Torna su
ModenaToday è in caricamento