Elezioni comunali a Serramazzoni, Camposanto e Polinago: risultati e affluenza

Urne chiuse alle ore 15 di lunedì 27 maggio per i tre centri modenesi al voto per questa tornata di elezioni amministrative: confermato il forte calo dell'affluenza

Si è votato a Serra, Camposanto e Polinago

Le ore 15 sono scoccate e le urne sono state chiuse, ma, prima ancora di avere un dato ufficiale, è già certo il nome del primo vincitore: l'astensionismo. Dopo i numeri deludenti registrati nella giornata di ieri per quanto riguarda l'affluenza, nella giornata odierna le cose non sono andate certo meglio. Mediamente, ha votato il 68% degli aventi diritto contro il 76% dell'ultima tornata di comunali. Desta sensazione il tracollo verificatosi a Camposanto: se cinque anni fa votò l'87% del corpo elettorale, in questi due giorni si è presentato al voto solamente il 68%. Cali generalizzati, ma non di queste proporzioni, sono stati segnalati anche nei comuni di Polinago e Serramazzoni: nel primo è stato ottenuto un arretramento dal 77% al 74%, mentre a Serra si passati dal 71% al 67%. A breve i primi risultati degli scrutini.

16:19 POLINAGO - Gian Domenico Tomei, ex sindaco nonché attuale assessore provinciale alle politiche agricole, sostenuto dalla sua lista civica di centro sinistra, a lunghe falcate si avvicina alla vittoria finale con il 49% dei consensi. Staccati il rivale di centrodestra Armando Cabri (29%) e Roberta Ghiddi, lista civica (21%). Scrutinata una sezione su tre.

16:28 CAMPOSANTO - Antonella Baldini, sindaco uscente alla guida di una coalizione di centrosinistra, gode di un ampio margine di vantaggio sui concorrenti: 59% contro il rivale di centrodestra Daniele Manfredini (lista Libertà e Democrazia), i grillini di Francesco Masotina (15%) e la lista civica di Luigi Castrignanò (6%). Scrutinata, anche qui, una sezione su tre.

16:47 SERRAMAZZONI - Ben sei liste si contendono il consenso di poco più di 6mila votanti. Con una sezione scrutinata su otto, i giochi sono ancora apertissimi: per ora, ottiene il maggior numero di consensi la lista civica guidata dall'ex sindaco Udc Claudio Bartolacelli (25%). Seguono la lista civica per Rubbiani sindaco (20%), Cambia Serra di Michele Andreano con il 18%, la lista civica di centrosinistra Serra Bene Comune di Valter Giovannini (16%), la lista m5s di Francesca Marzano con il 14% e la lista Serra Viva di Fausto Leonelli con il 6%.

16:55 POLINAGO - Gian Domenico Tomei è il nuovo sindaco di Polinago. Al termine dello scrutinio di tutte e tre le sezioni elettorali, l'attuale assessore provinciale alle politiche agricole ha ottenuto il 52% dei consensi (542 voti), staccando i rivali Armando Cabri (332 voti, 32%) e Roberta Ghiddi (164 voti, 16%).

17:00 CAMPOSANTO - Antonella Baldini vince facile e viene riconfermata alla guida del suo comune con circa il 60% dei consensi. Sbaragliati i rivali delle altre liste: Daniele Manfredini si ferma al 20%, il grillino Masotina al 16%, il civico Castrignanò raccoglie un misero 3%.

17:43 SERRAMAZZONI - Clamoroso in Appennino! Appaiati la lista del M5s e la lista civica di Claudio Bartolacelli con lo stesso identico numero di voti: 238 ciascuno (23,84%) con tre sezioni scrutinate su otto. Distanziato in terza posizione la lista Rubbiani (19%), quarta la lista Cambia Serra di Michele Andreano (14%), mentre sprofonda la lista civica di centro sinistra di Valter Giovannini con il 13%. Ultima la lista Serra Viva di Fausto Leonelli con il 5%.

17:57 SERRAMAZZONI - Nuovo colpo di scena: ora è avanti il candidato civico Roberto Rubbiani, con cinque sezioni scrutinate su otto e il 26% dei consensi. Staccati il centrista Bartolacelli con il 21% e il M5s con il 18%. Distanziati Andreano (15%), Giovannini (14%) e Leonelli (5%). L'illusione grillina non è durata neanche un quarto d'ora.

18:47 SERRAMAZZONI - Roberto Rubbiani è il nuovo sindaco di Serra. Nella fase finale dello scrutinio, il candidato civico (26%) ha resistito agli assalti dei rivali e ha messo un centinaio di voti di margine dal centrista Claudio Bartolacelli (21%). Gradino più basso del podio per i grillini di Francesca Marzani (18%). Quarta la lista civica di centrosinistra di Valter Giovannini con circa il 16% dei voti, quinta Cambia Serra di Michele Andreano con il 14%. Fanalino di coda Fausto Leonelli con Serra Viva che non raggiunge il 5%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Ecco perché Benji e Fede si separano

  • Sproloquio 2020 della Famiglia Pavironica, il testo in dialetto

  • Auto ribaltata in via Fratelli Rosselli, disagi al traffico

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

Torna su
ModenaToday è in caricamento