Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

Bonaccini annuncia che ci sarà l'ordinanza a firma di Speranza nelle prossime ore: "Ma serve essere responsabili"

Ora c'è la conferma ufficiale: l'Emilia-Romagna sarà zona gialla da domenica. E' lo stesso presidente della Regione ad annunciarlo, dopo aver ricevuto la comunicazione del ministro della Sanità Roberto Speranza. "Poco fa ho ricevuto dal ministro Speranza la conferma che da domenica l'Emilia-Romagna tornerà in zona gialla. Decisione che il ministro formalizzerà in una nuova ordinanza che firmerà nelle prossime ore", fa sapere Bonaccini.

"Ancora oggi e domani saremo quindi in zona arancione e passata la mezzanotte di sabato saremo in zona gialla". Le restrizioni di queste tre settimane, ribadisce ancora Bonaccini, "hanno dunque pagato, ma dobbiamo continuare a essere responsabili e rispettare le regole perchè l'impegno di tutti per frenare la pandemia deve proseguire, per proteggere la salute di ciascuno, a partire dalle persone più fragili, e aiutare le strutture sanitarie e sociosanitarie -medici, infermieri, operatori- che ogni giorno continuano a fare il loro lavoro in maniera encomiabile".

(DIRE)

Coronavirus, risalgono i numeri in regione. A Modena quasi 500 casi

Nuovo piano per il trasporto scolastico, da gennaio ingressi scaglionati alle 8 e alle 10

VIDEO | Virologia, Monica Pecorari:"l'attività si è raddoppiata rispetto alla prima ondata"

Bonaccini critico sul divieto di spostamento: "Il Governo ci rifletta" 

Spostamenti, aperture e chiusure: cosa dice il nuovo Dpcm "Natale"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

  • #ioapro, controlli e multe nei locali e nelle palestre. Sanzioni anche per i clienti

Torna su
ModenaToday è in caricamento