rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Politica Piazza Grande

Consiglio comunale, debutto in aula per il leghista Fabrizio Cavani

Il neo consigliere della Lega nord ha 39 anni, fa il commerciante in centro storico ed è volontario della Croce Rossa. Dal 2009 ad oggi è stato consigliere di maggioranza in Circoscrizione 1

Fabrizio Cavani, 39 anni, è il nuovo rappresentante della Lega nord in Consiglio comunale a Modena. Subentra come consigliere in seguito alle dimissioni di Stefano Barberini. La surroga è stata convalidata all’unanimità nella seduta del Consiglio di oggi, lunedì 29 aprile e il neo consigliere è stato accolto dall’Aula con un applauso di benvenuto.

Cavani ottenne 66 preferenze alle elezioni del 2009, risultando secondo dei non eletti della lista Lega nord, dopo Walter Bianchini subentrato in Aula nel novembre 2010 al posto di Mauro Manfredini e poi passato al gruppo Modena futura. Con un diploma di qualifica per operatore turistico, il neo consigliere gestisce un pubblico esercizio in centro storico, è volontario di Croce Rossa e dal 2009 è consigliere in Circoscrizione 1, dove ha ricoperto anche il ruolo di responsabile della Commissione Sport, patrimonio e rapporti con le biblioteche.

“Sarà un’esperienza importante e significativa – ha affermato Cavani commentando la nuova nomina – sicuramente più impegnativa di quella che ho svolto finora. Ci metterò tutto l’impegno possibile, ascoltando le indicazioni che verranno dal partito e individuando ciò su cui si può lavorare. Confido nella collaborazione di tutti i consiglieri”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, debutto in aula per il leghista Fabrizio Cavani

ModenaToday è in caricamento