menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soliera, 30.000 euro dal Comune alle associazioni sportive

Il vicesindaco Cristina Zambelli: “Aiutiamo concretamente nove società solieresi che a loro volta sono venute incontro ai propri tesserati”

Un sostegno concreto alle associazioni sportive del territorio, costrette a prolungate chiusure sulla base delle disposizioni di contrasto al Covid19. È quanto si è impegnato a fornire il Comune di Soliera che, a partire da questa settimana (15-21 marzo), provvede alla distribuzione di contributi economici. Il bando comunale, chiuso lo scorso 30 gennaio, prevedeva quote di sostegno - per una cifra massima di 5.000 euro per associazione - a quelle società sportive che nei mesi scorsi sono venute incontro ai propri tesserati. Con quale criterio? Restituendo somme di denaro legate alla retta annuale della stagione 2019-2020 oppure riconoscendo loro voucher in forma di sconto per le future attività. Il periodo preso in considerazione ai fini del contributo è quello che va dall'8 marzo al 24 novembre 2020.

“In Comune”, spiega il vicesindaco e assessore allo Sport Cristina Zambelli, “sono pervenute 9 domande: tutte accolte. In tempi relativamente brevi, siamo in grado di liquidare i contributi, che vanno da un minimo di circa 850 a 5.000 euro. Peraltro voglio sottolineare come si tratti di associazioni che si reggono quasi esclusivamente sul volontariato e che non hanno fini di lucro.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento