Lunedì, 2 Agosto 2021
Politica

Furti a Modena, Forza Italia: "Questo è il frutto della accoglienza a tutti i costi"

Andrea Galli, Piergiulio Giacobazzi, Lorenzo Rizzo (Forza Italia): 'Evidentemente, la percezione di insicurezza è più concreta di quanto l’amministrazione comunale creda o faccia finta di credere'

Forza Italia interviene in merito alla classifica redatta dal Sole24Ore sulla sicurezza, sottolineando come nella nostra Regione "sussisterebbero differenti e molteplici situazioni di evidente criticità per quanto riguarda le problematiche relative alla sicurezza ed al numero dei reati".“Nei furti in appartamento la provincia di Modena si colloca al terzo posto, nona per quanto riguarda i reati legati al riciclaggio di denaro e decima per i furti con “strappo” ovvero scippi” - spiega il capogruppo in regione, Andrea Galli.

“Si tratta di una situazione dovuta anche alla politica dell'accoglienza a tutti i costi del precedente Governo. Ho presentato un'interrogazione alla Giunta regionale per sollecitare l'attivazione degli strumenti che le normative mettono a disposizione per contrastare la criminalità. Ho proposto - chiude Galli - di avviare un tavolo di confronto con il Ministro dell'Interno e i sindaci per avviare progetti per la sicurezza. Infine, serve aumentare le risorse investite per la sicurezza e per la formazione della polizia locale. Si deve intervenire subito".

"I dati riportati dalla classifica de Il Sole 24 ore sono chiari: la mancanza di sicurezza non è solo percepita, come da anni la sinistra ci vuol far credere, ma assolutamente reale - aggiunge il Commissario provinciale Piergiulio Giacobazzi - Le iniziative proposte dal Consigliere regionale Andrea Galli rimarcano l'impegno costante di Forza Italia per garantire ai cittadini la sicurezza di cui hanno diritto. Più Forze dell'Ordine nelle strade, aumento delle risorse e delle tutele del comparto sicurezza, maggior utilizzo di telecamere sono strumenti il cui impiego non può più essere rimandato".

“Evidentemente, la percezione di insicurezza, per citare il Sindaco Muzzarelli, è più concreta di quanto l’Amministrazione comunale creda o faccia finta di credere. Negli ultimi mesi stiamo assistendo ad un’escalation dei crimini tanto a Modena quanto in provincia. Il terzo posto in Italia per i furti in appartamento è un ben triste podio per la provincia che a giorni Muzzarelli si appresta a consegnare al suo successore.” Spiega Lorenzo Rizzo, responsabile cittadino Forza Italia Giovani Modena.

“Per questo motivo, dopo i gazebi di presidio in Viale Gramsci di quest’estate, da questo Sabato in centro – insieme ai Seniores - abbiamo iniziato una raccolta firme per chiedere all’Amministrazione maggiore sicurezza in città e vere e concrete contromisure al crimine come quelle promesse tante volte ai residenti in Viale Gramsci e zone limitrofe” conclude Rizzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a Modena, Forza Italia: "Questo è il frutto della accoglienza a tutti i costi"

ModenaToday è in caricamento