Frane, parlamentari Pd: "Grave lo scaricabarile del Governo Monti"

I parlamentari democratici modenesi stigmatizzano con forza la decisione del Governo di non concedere lo stato di calamità naturale per i danni causati dal maltempo dei mesi scorsi nelle aree montane e pedemontane dell’Emilia-Romagna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

La notizia sembra ormai confermata, l’attuale Governo non ha intenzione di concedere lo stato di calamità naturale alla Regione Emilia-Romagna per le frane e i danni del maltempo sull’Appennino modenese e parmense. “Le conseguenze della mancata dichiarazione sono molto pesanti per il nostro territorio – spiegano i nove parlamentari modenesi del Pd Baruffi, Galli, Ghizzoni, Guerra, Kyenge, Patriarca, Pini, Richetti e Vaccari che, nelle scorse settimane, avevano presentato una specifica mozione di analogo contenuto nei due rami del Parlamento - “La viabilità disastrata del nostro Appennino ha assoluto bisogno dei fondi che solo lo stato di calamità naturale è in grado di sbloccare così come è necessario intervenire a sostegno di quei privati che hanno perso la propria casa o hanno visto la propria azienda messa a rischio dagli smottamenti. – continuano i parlamentari Pd – Non capiamo l’atteggiamento ondivago dell’attuale Governo che, dapprima sembrava concordare con questa necessità, e ora, a fine mandato, non si è assunto l’impegno conseguente. La complessità della situazione è già stata portata all’attenzione delle istituzioni statali proprio grazie alla nostra mozione che, peraltro, deve ancora essere discussa. Non appena il nuovo Governo sarà insediato questa sarà una delle prime emergenze che dovrà affrontare. Confermiamo, quindi, - concludono i nove parlamentari modenesi del Pd - il nostro impegno affinché il nostro Appennino possa contare sulle risorse necessarie per affrontare i danni causati dall’anomala ondata di maltempo dei mesi scorsi”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento