rotate-mobile
Politica Sassuolo

Nuova giunta a Sassuolo, Fratelli d'Italia resta fuori e saluta la maggioranza

Strappo del partito di centrodestra, non considerato dal sindaco Menani nel rimpasto di giunta: "A Sassuolo cì una nuova maggioranza"

"Apprendiamo dalla stampa la composizione della nuova giunta che affiancherà il sindaco Menani nei prossimi due anni". Lo rendono noto gli speonenti di Fratelli d'Italia Sassuolo, mettendo in luce ome il partito non sia stato coinvolto nelle decisioni politiche che hanno portato al rimpasto di giunta dopo le dimissioni di tre assessori. Una esclusione che di fatto spacca la maggioranza e allontana i meloniani dalla Lega.

"A differenza di altri, abbiamo sostenuto sin dai primi momenti la candidatura del sindaco Menani perché convinti che potesse mettere in campo una squadra capace di amministrare la città. Perciò ci saremmo aspettati, in un momento di difficoltà come quello appena attraversato, almeno una telefonata per avere un parere, un'opinione, o un consiglio. Purtroppo, tale telefonata non è mai arrivata: né in questa occasione, ma nemmeno nei tre anni appena trascorsi", evidenzia FdI Sassuolo.

"Questa compagine intende proseguire senza alcun apporto da parte di Fratelli d’Italia forse perché, come già avvenuto a livello nazionale, qualcuno preferisce alleanze alternative al classico centrodestra. Ne prendiamo atto; ovviamente anche noi saremo liberi di fare le valutazioni che riterremo più opportune in futuro. Auguriamo comunque un buon lavoro ai nuovi assessori e a quelli riconfermati, garantendo che da parte nostra, come sempre, non risparmieremo critiche né incoraggiamenti che serviranno a migliorare ulteriormente il loro operato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova giunta a Sassuolo, Fratelli d'Italia resta fuori e saluta la maggioranza

ModenaToday è in caricamento