rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica

Mattioli Bertacchini (Pd): “Non è solo Giovanni ad essere minacciato”

Christian Mattioli Bertacchini, Coordinatore di Zona del PD di Bastiglia, Bomporto, Castelfranco Emilia, Nonantola, San Cesario s.P. e Ravarino esprime solidarietà al giornalista Giovanni Tizian

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Le minacce al giornalista Giovanni Tizian sono gravissime per due diverse ragioni: viene messa in pericolo l’incolumità personale di un ragazzo di ventinove anni, obbligandolo a vivere con la scorta (il quale, peraltro, ha già conosciuto la ferocia mafiosa in Calabria per l’omicidio del padre e la distruzione della falegnameria del nonno); segna un passaggio storico della criminalità organizzata al nord la quale oramai si sente talmente forte anche nelle province settentrionali da manifestare palesemente la propria presenza, mentre fino ad oggi prestava particolare attenzione a non manifestarsi per non subire la reazione della società civile. A essere minacciato non è, quindi, solo Giovanni Tizian ma tutti noi, la nostra libertà e quella dei nostri figli; nessuno da oggi potrà dire di non sapere; o si è con noi o si è contro di noi; l’ignoranza e la neutralità da oggi sono atteggiamenti colpevoli e mafiosi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattioli Bertacchini (Pd): “Non è solo Giovanni ad essere minacciato”

ModenaToday è in caricamento