rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Politica

Impianto Biomasse a Caselvetro, Rinaldi (Pdl): "Subito commissione in Provincia"

Il consigliere provinciale Pdl: "Urge maggiore confronto anche in provincia, che venga indetta una commissione sul tema"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

L’assenza di reale confronto sul tema dell’impianto a Biomasse che dovrebbe sorgere a Castelvetro presso l’azienda Inalca spa, è stato tale per cui oggi assistiamo ad un dibattito continuo tra comitato e amministrazione comunale del tutto inefficace. Ciò ritengo sia assolutamente inutile, per tale motivo ritengo indispensabile che anche la provincia attraverso lo strumento delle commissioni consigliari, si apra al confronto in modo serio e costruttivo, al fine di chiarire le reciproche posizioni anche alla stessa istituzione provinciale. Non è in alcun modo accettabile la posizione dell’amministrazione Castelvetrese, confusa e smarrita, la quale pone peraltro in essere un confronto più di maniera che reale, il nostro gruppo consigliare pur non essendo mai entrato nel merito ha sempre cercato di propagandare il principio del dialogo che purtroppo invece è mancato nel merito. In qualità di consigliere provinciale insieme al collega Sighinolfi abbiamo presentato un’interpellanza nella quale peraltro si chiede la convocazione di una commissione istituzionale e pubblica in cui possano essere snocciolati tutti i temi, anche i più scottanti, riferibili all’impianto stesso. Ciò a servizio di una maggiore chiarezza e nell’interesse di tutte le parti, ed in primo luogo dei cittadini la cui disinformazione e motivo di giustificatissima preoccupazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto Biomasse a Caselvetro, Rinaldi (Pdl): "Subito commissione in Provincia"

ModenaToday è in caricamento