rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Maserati, Muzzarelli incontra le forze sindacali

Rafforzare la ricerca e le nuove produzioni per “assicurare continuità produttiva e occupazione”. Muzzarelli: “Totale impegno del Comune per l’azienda modenese”

Si è concluso con l’auspicio che si rafforzino i progetti di ricerca della Maserati e si sviluppino le nuove produzioni, come è il caso della “Maserati-Alfieri”, per “assicurare continuità produttiva e occupazione nello stabilimento di Modena”, l’incontro di questa mattina, venerdì 18 luglio, del sindaco Gian Carlo Muzzarelli con i sindacati. Hanno partecipato i rappresentanti della segreteria provinciale di Fiom- Cgil e le rappresentanze sindacali aziendali, così come Uilm e Fismic attraverso le proprie rappresentanze aziendali. E’ intervenuta anche l’assessora comunale al Lavoro Ingrid Caporioni.

Il sindaco Muzzarelli ha ribadito “il totale impegno dell’amministrazione comunale a sostenere la Maserati, a cento anni dalla nascita, affinché le radici dell’azienda rimangano ben salde nel nostro territorio, anche alla luce delle buone intenzioni dichiarate dai vertici aziendali”. Confermando che continuano gli incontri con la dirigenza di Maserati, Muzzarelli ha sottolineato l’importanza “di garantire sostegno alla buona occupazione, sinergie nella ricerca e nell’innovazione creando le condizioni per lo sviluppo di un’azienda d’eccellenza a livello internazionale”. Il sindaco Muzzarelli ha già offerto la disponibilità a un nuovo appuntamento con il sindacato nei prossimi mesi “all’insegna di una dialogo che deve rimanere aperto con tutte le forze sociali”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maserati, Muzzarelli incontra le forze sindacali

ModenaToday è in caricamento