menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulanza medicalizzata ma senza medici, Gibertoni (M5S) chiede lumi su Baggiovara

Giulia Gibertoni ha presentato una interrogazione per avere chiarezza sul presunto frequente "declassamento" dell'unica ambulanza medicalizzata dell'ospedale di Baggiovara: "La Regione faccia luce su presunti problemi organizzativi"

La notizia secondo la quale spesso l’unica ambulanza con medici a bordo in servizio all’ospedale modenese di Baggiovara si trova ad operare con la sola presenza di infermieri è al centro di un’interrogazione presentata da Giulia Gibertoni (M5S).

Secondo la consigliera, “l’assenza di un meccanismo di reperibilità dei medici, nonostante l’obbligo previsto dall’accordo collettivo nazionale, priverebbe il servizio di emergenza della necessaria assistenza professionale, compromettendo il diritto all’equità nell’accesso ai servizi di emergenza-urgenza da parte dei cittadini modenesi”.

Gibertoni chiede quindi alla Giunta regionale “se sia previsto un meccanismo di reperibilità dei medici operanti sull’ambulanza in questione, l’elenco degli interventi effettuati negli ultimi tre mesi e quante volte sia stata forzosamente declassata da mezzo avanzato a mezzo di soccorso intermedio per mancanza di personale medico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagi, 98 casi nel modenese. Sei ricoveri e due decessi

Attualità

Contagio, 113 casi in provincia. Tre decessi e tre ricoveri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento