Irene Priolo nuova Presidente, in AIPo è il turno dell'Emilia-Romagna

L'Assessore regionale all'Ambiente guiderà il Comitato d'indirizzo dell'ente per i prossimi due anni

Irene Priolo, Assessore all'ambiente, difesa del suolo e della costa, protezione civile della Regione Emilia-Romagna, è la nuova Presidente del Comitato di indirizzo AIPo, l’organo istituzionale di guida dell’Agenzia formato da quattro Assessori in rappresentanza delle Regioni istitutive (Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto). Lo ha deciso lo stesso Comitato nella seduta di oggi, giovedì 30 luglio 2020, alla quale hanno preso parte oltre a Priolo gli Assessori regionali Marco Gabusi  (Piemonte), Pietro Foroni (Lombardia) e Gianpaolo Bottacin (Veneto).  

L'incarico di Presidente è assegnato per un biennio a ciascuna delle quattro Regioni, a rotazione. Priolo succede al collega piemontese Gabusi e rimarrà in carica fino al luglio 2022. Il Presidente e gli altri componenti il Comitato di indirizzo AIPo non percepiscono indennità per lo svolgimento di tale funzione.

“I prossimi due anni - ha dichiarato l'assessore Irene Priolo - ci vedranno impegnati nella realizzazione di opere importanti. Svolgerò con il massimo impegno il nuovo incarico, andando di persona a vedere i principali cantieri e non solo in Emilia-Romagna, nella consapevolezza delle importanti funzioni che AIPo riveste per la difesa idraulica di un territorio esteso, fragile e complesso, ulteriormente messo alla prova dalle conseguenze provocate dalla crisi climatica. Ma sarà anche interessante lavorare alla realizzazione di VENTO una importante ciclovia che costituisce un nuovo legame fra i nostri territori all'insegna della sostenibilità del turismo. Ringrazio i colleghi che mi hanno preceduta e con i quali continuerò a collaborare con entusiasmo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento