rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Liberi Cittadini per l'Emilia Romagna, i candidati modenesi

Sette nomi nella lista modenese che sostiene il candidato Presidente Maurizio Mazzanti

Saranno sette, quattro uomini e tre donne, i modenesi che parteciperanno alla prossima tornata elettorale per la Regione Emilia Romagna tra le fila dei "Liberi Cittadini", la lista civica promossa da alcuni ex grillini come Giovanni Favia e Federica Salsi, che hanno riunito diverse esperienze civiche provenienti dalle province emiliano-romagnole. Il candidato presidente è Maurizio Mazzanti. Proveniente da un’esperienza civica nell’Amministrazione comunale di Budrio (Bo), di cui è consigliere, Mazzanti ha spiegato che Liberi Cittadini per l’Emilia Romagna vuole essere “un punto di riferimento per tutte quelle persone che si sono allontanate, con gli anni, dalla vita politica regionale, disillusi e delusi da i continui disastri combinati da chi avrebbe dovuto guidarle e amministrarle”.

La lista per la provincia di Modena vanta una media anagrafica decisamente bassa ed è composta da: Govoni Andrea, 24 anni nato a Modena,  Smeraldi Chiara, 31 anni nata a Vignola,  (Vignola MO, 27/08/ 1983), Paldino Vincenzo 33 anni nato ad Acri (CS), Giordano Maria Laura, 24 anni nata a Scandiano (RE), Raimondi Roberto, 46 anni nato a Carpi, Franchini Laura, 39 anni nata a Vignola e Barbi Andrea, 27 anni di Mirandola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi Cittadini per l'Emilia Romagna, i candidati modenesi

ModenaToday è in caricamento