Elezioni Regionali. I candidati modenesi della lista Movimento3V Vaccini Vogliamo Verità

Emergenza vaccini e salute sono al centro del programma di Movimento 3V, ma, nel rispetto del principio di precauzione e a tutela di ogni forma di vita e dei diritti umani, sono inoltre stati fissati obiettivi ben precisi su ambiente, infrastrutture, alimentazione, agricoltura, famiglia, scuola e partecipazione. Anche questa formazione politica prenderà parte alle elezioni regionali del 26 gennaio prossimo, a sostengo del medico ferrarese Domenico Battaglia in qualità di candidato presidente.

Nel collegio di Modena sono candidati: Ivan Catalano, Vicepresidente della Commissione Parlamentare di Inchiesta sugli Effetti dell'utlizzo dell'uranio impoverito; Giuseppe De Matteis, biologo e scrittore, Massimo Rodolfi del Consiglio Nazionale M3V; Maura Zanella, Azzurra Suffrittti, Emanuela Veronesi, Elisa Bussetti e Ferdinando Gaetti.

"Non chiamateci No-vax", tuonano i rappresentanti del Movimento 3V, che spiegano: "Il Movimento Vaccini Vogliamo Verità è stato fondato per rappresentare i cittadini italiani che pongono dubbi e domande sulla pratica vaccinale indiscriminata, sugli effetti collaterali dei vaccini, sul riconoscimento dei danni da essi provocati, al fine di aprire un confronto onesto sui rischi e i benefici di un trattamento farmacologico fondato su obblighi per i bambini, e minacce per le famiglie e i medici che hanno espresso ragionevoli dubbi. La nostra richiesta di dialogo per la verità sui vaccini, prima di tutto, e in tutte le attività umane che hanno ripercussione sulla salute, è a favore di tutta la cittadinanza italiana, ed è questo il primo motivo per cui non ci riconosciamo, e non possiamo riconoscerci, nel termine “no-vax”, etichetta con cui veniamo definiti su
giornali e media. Al movimento M3V per la libertà di scelta e per la verità aderiscono scienziati, medici, genitori di bambini danneggiati e liberi cittadini educati alla conoscenza e al rispetto delle opinioni altrui, capaci di esercitare la propria facoltà discriminatoria e un pensiero critico e costruttivo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento