rotate-mobile
Politica

Amministrative, i nomi dei 32 candidati del Partito Democratico a Modena

Sostanziale conferma per i consiglieri uscenti. Venturelli capolista, il 60% dei candidati è under 45

Ieri alla Polisportiva San Faustino l'assemblea del Partito Democratico ha approvato all'unanimità la lista dei 32 nomi per le elezioni amministrative dell' 8 e 9 giugno. "Il 29 gennaio iniziava alla Polisportiva di Modena Est la nostra campagna elettorale insieme a Massimo Mezzetti - dichiara la segretaria cittadina e capolista Federica Venturelli - Durante questi mesi abbiamo lavorato per costruire una coalizione larga e plurale. E ci siamo riusciti: insieme al Partito Democratico ci saranno altre 6 liste, non un insieme di sigle ma un patto politico serio per Modena, che vede il Partito Democratico perno della coalizione di centro-sinistra. Noi ci candidiamo 'per' e non 'contro'. Noi non ci candidiamo per un “generico” battere le destre, noi ci candidiamo perché vogliamo portare Modena nel futuro e migliorare le condizioni di vita delle persone".

La lista vede una sostanziale conferma dei consiglieri uscenti e di tre assessori (Baracchi, Bortolamasi e Bosi). Ci sono 16 donne e 16 uomini. Ci sono 4 under30 e 15 persone tra i 30 e i 45 anni. Il 60% della lista ha meno di 45 anni. "Più di 1/3 della lista è composta da persone che non fanno politica attiva, quelli che noi chiameremmo della società civile. Una lista aperta al mondo del lavoro, dei giovani, dell’associazionismo culturale e sociale, della sanità, della scuola e delle professioni, con una particolare attenzione alle seconde generazioni", spiega Venturelli. 

Questa lista è profondamente radicata nella società modenese - aggiunge la segretaria - Abbiamo candidato persone che rappresentano Modena e la sua comunità eterogenea, la città nelle sue eccellenze e nelle sue contraddizioni. Una lista che vuole rappresentare chi corre, ma anche chi fa più fatica. Una lista che non lascia indietro nessuno, che dice con forza che Modena è la città di tutte e di tutti, di chi ci è nato e di chi l'ha scelta, ragazze e ragazzi nati o cresciuti in Italia, che fanno pienamente parte della comunità modenese e che devono avere il diritto di essere rappresentati. Questo fa un partito di centro-sinistra. Senza bandierine ma con un vero investimento politico".

Ecco la lista dei 32 candidati PD:

  • Federica Venturelli, 28 anni, impiegata
  • Anna Allesina, 64 anni, architetto
  • Grazia Baracchi, 52 anni, docente
  • Renza Barani, 65 anni, pensionata
  • Luca Barbari, 44 anni, avvocato
  • Mara Bergonzoni, 60 anni, impiegata
  • Alberto Bignardi, 40 anni, agente immobiliare
  • Simone Bonfante, 48 anni, avvocato
  • Andrea Bortolamasi, 40 anni, assessore
  • Andrea Bosi, 41 anni, ricercatore
  • Benedetta Maria Campana, 44 anni, bancaria
  • Antonio Carpentieri, 55 anni, avvocato
  • Vincenza Carriero, 57 anni, avvocato
  • Francesca Cavazzuti, 54 anni, insegnante
  • Lucia Connola, 49 anni, impiegata amministrativa
  • Anna De Lillo, 22 anni, educatrice e studentessa
  • Urania Dekavalis, 38 anni, Esg Specialist
  • Danaida Delaj, 40 anni, avvocato
  • Federica Di Padova, 35 anni, docente
  • Gianluca Fanti, 58 anni, impiegato
  • Francesco Fidanza, 42 anni, medico
  • Fabia Giordano, 45 anni, dirigente sportivo
  • Mattia Gualdi, 27 anni, imprenditore
  • Diego Lenzini, 42 anni, manager d’impresa
  • Stefano Manicardi, 28 anni, amministratore di condominio
  • Salvatore Mirabelli, 31 anni, consulente finanziario
  • Aldren Ortega, 34 anni, lavoratore autonomo
  • Fabio Poggi, 62 anni, consulente informatico
  • Piergiorgio Rebecchi, 64 anni, avvocato
  • Vittorio Reggiani, 56 anni, impiegato
  • Giulia Ugolini, 39 anni, medico di medicina generale
  • Giovanna Zanolini, 68 anni, avvocato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, i nomi dei 32 candidati del Partito Democratico a Modena

ModenaToday è in caricamento