rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Movimento 5 Stelle, i candidati modenesi alle elezioni regionali

Saranno sette i candidati consiglieri per le elezioni regionali del 23 Novembre, tra questi Giulia Gibertoni che è anche candidata pentastellata alla Presidenza dell'Emilia-Romagna

Questa mattina sono stati presentati i sette candidati modenesi della lista Movimento 5 Stelle per le elezioni regionali del 23 Novembre. Tra di essi Giulia Gibertoni, candidato Presidente dell'Emilia-Romagna per i grillini, seguita da Federica Barbieri, esperta di legislazione del lavoro, Simone Giovanardi, tecnico all'informatica e telecomunicazioni, Pier Giorgio Rebecchi, grillino della prima ora che sottolinea aver lavorato per 35 anni, Carlo Valmori, Stefano Fiorano, competente nel welfare, scuola e beni culturali, e Sabrina Natali, che pone al centro una sconfitta della mafia.

VIA IL VITALIZIO AD ERRANI, STIPENDI TROPPO ALTI AI CONSIGLIERI REGIONALI. "Noi non mettiamo al centro l'interesse privato - spiega Giulia Gibertoni - ma non siamo portatori di alcun interesse, perché siamo l'unico movimento in cui i cittadini donano idee e non chiedono poltrone. Vogliamo batterci per la Bassa che è stata distrutta prima dal sisma e poi dalla burocrazia di stampo PD, che ha fermato ogni sorta di lavoro. Sembra ci sia una discriminazione di classe dietro a questo terremoto, solo chi aveva da parte dei risparmi è potuto andare avanti. Queste elezioni nascono dal fatto che Vasco Errani sia stato condannato e non dobbiamo dimenticarlo, per questo noi vogliamo togliere a lui il vitalio e poi fare un taglio degli stipendi a tutti i manager super pagati".

BONACCI NON HA MAI LAVORATO, INCONTRIAMO DAVANTI AI CITTADINI. Giulia Gibertoni lancia la palla a Bonaccini, candidato PD Presidente per l'Emilia-Romagna: "Incontriamoci davanti ai terremotati modenesi e ferraresi. Vediamo cosa diranno i cittadini e come si giustificherà Bonaccini, che ha votato contro la riduzione dei privilegi ai consiglieri regionali in questa legislatura. Bonaccini non ha mai lavorato fuori dalla segreteria del PD, come pensa di poter rappresentare persone che non arrivano a fine mese?"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 Stelle, i candidati modenesi alle elezioni regionali

ModenaToday è in caricamento