Politica

San Cesario, la lista “Rinascita Locale” punta sulle passeggiate per la sicurezza

La neonata formazione politica punta alle elezioni amministrative del 2019 e mette al centro dell'agenda la situazione relativa alla criminalità, partendo dall'oganizzazione di presidi del territorio

Un nuovo soggetto si affaccia alla vita politica di San Cesario sul Panaro: si tratta della lista civica “Rinascita Locale”, nata su impulso di un gruppo di cittadini soprattutto in vista delle prossime elezioni amministrative, che come per la maggior parte dei comuni della nostra provincia si terranno nella primavera del 2019.

La lista ha deciso di organizzare alcune "passeggiate per la sicurezza", un'iniziativa che vuole essere al tempo stesso presidio del territorio e occasione per farsi conoscere alla popolazione residente. "Non vogliamo sostituirci alle forze dell'ordine di cui abbiamo una grande stima e fiducia di cui teniamo a complimentarci che nonostante i loro pochi mezzi e personal , riescono a sopperire ai bisogni della comunità, ma non possiamo nemmeno tollerare l'escalation di delinquenza che colpisce tutto il nostro territorio, furti, scippi e rapine - spiega Katia Valentini, uan delle fondatrici di Rinascita Locale - Si tratta di un'iniziativa che ha l'obiettivo di sorvegliare ,insieme ai cittadini, eventuali anomalie e riportare ordine nel nostro territorio".

"Vuole essere un gesto di solidarietà rivolto in particolar modo a tutte le famiglie e alle persone anziane esasperate, che non si sentono più sicure nemmeno all'interno delle proprie abitazioni", aggiunge la Valentini (in foto).

Le passeggiate saranno dunque un primo segno tangibile della presenza del nuovo soggetto politico, che presenta un proprio simbolo e riunisce persone provenienti da differenti persorsi politici, tra cui anche il consigliere comunale uscente Francesco Sola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesario, la lista “Rinascita Locale” punta sulle passeggiate per la sicurezza

ModenaToday è in caricamento