rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

"Ma quale Piano Neve?", il M5s all'attacco dell'Amministrazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Lunedì in Consiglio non abbiamo avuto la possibilità di rispondere alla comunicazione del Sindaco sugli esiti del Piano Neve, di informarlo sulle criticità riscontrate dai cittadini, quindi scriviamo qui la nostra posizione in merito. Il M5S sostiene l'apertura delle scuole e di tutti i servizi primari, ma solo a condizione che l'accesso agli stessi sia garantito e in sicurezza, cosa che venerdì 6 febbraio non si è assolutamente verificata. Siamo a mercoledì 11 e ancora risulta difficile lo spostamento di pedoni e ciclisti, in modo particolare davanti agli attraversamenti, causa cumuli di neve trasportati e depositati dai mezzi spalaneve. 

Se è vero che le strade principali sebbene in parte erano pulite già nella prima serata di venerdì, è altrettanto vero che dopo l’intervento degli spazzaneve i parcheggi sono scomparsi sotto la neve accumulata. Tardiva a questo proposito è stata la comunicazione della possibilità di usare gratuitamente per tutti il Novi park, con l’aggiunta della “tagliola” del ritiro dell’auto entro le 9 di domenica mattina, quando la situazione dei posti auto all’esterno era ancora ben lungi dall’essere risolta.

Tutti consigliano in caso di neve di spostarsi a piedi (per brevi tragitti) o con i mezzi pubblici, peccato che venerdì questi ultimi siano stati rare apparizioni sulle strade. E i ciclisti? Ancora oggi le principali radiali ciclabili non sono percorribili, e ai fruitori delle due ruote tocca riversarsi sulla carreggiata delle auto, per evitare le lastre di ghiaccio o improvvisi cumuli di neve. Sottolineiamo e chiediamo spiegazioni di come non sia presente nel Piano Neve del Comune nessun cenno alla pulizia delle ciclabili, questione che il monologo del Sindaco ha a malapena sfiorato in un rapidissimo passaggio.

Caro Sindaco, non possiamo aspettare la neve "per rendere più pulita l'aria e vivibile la nostra città" nè possiamo cavarcela ringraziando “i cittadini volontari e volenterosi che hanno aiutato nella pulizia.”

Ricordiamo a tutti i cittadini che è possibile segnalare eccessi di cumuli di neve o la non corretta manutenzione di una strada tramite l'applicazione Rilfedeur (accessibile da qualsiasi telefonino smartphone da Google Play Store o dal sito della Polizia Municipale) oppure presso l'URP del Comune o nelle sedi decentrate dei Quartieri.  Qualcuno vi dirà che conosce un amico che può dirottare da voi una lama, ma questa è la logica dei favori, altro che città inclusiva!

Movimento 5 Stelle Modena

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ma quale Piano Neve?", il M5s all'attacco dell'Amministrazione

ModenaToday è in caricamento