menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Investire sulla produzione di cannabis medica”, mozione M5S in tre comuni

I pentastellati di Modena, Carpi e Castelfranco individuano nella canapa per uso terapeutico una “via d'uscita dalla crisi economica e sociale”

"Se vogliamo una nuova rinascita economica e sociale, garantire una vera sicurezza ai cittadini e ai malati, pianificare una via di uscita dalla crisi generata dalla pandemia e proporre una luce alla fine di questo periodo oscuro, l'avvio di un nuovo progetto sulla cannabis medica apre importanti prospettive". Lo segnalano i consiglieri comunali M5s di Modena, Carpi e Castelfranco Emilia, annunciando la presentazione nei loro municipi di una mozione tutta sulla cannabis medica con l'obiettivo, dicono, di "riportare la canapa al centro del dibattito verde". 

Posto che "le esigenze di cannabis medica in Italia sono drammaticamente sottostimate e la cannabis medica è oggi un'opportunità per chi vuole avviare delle produzioni innovative, rispettose del consumo di suolo e delle risorse", i consiglieri grillini di Modena e provincia ricordano che "la normativa Italiana permette l'avvio di coltivazioni di cannabis medica" e "inoltre, come dimostrato in città come Milano, Torino e Bolzano, dove nei Consigli comunali sono state approvate ad ampia maggioranza le mozioni a favore dell'avvio di produzioni di cannabis medica, la cannabis riscuote consensi trasversali, per ragioni di carattere storico (l'Italia era il secondo produttore al mondo negli anni '30), culturale (le tradizioni agricole emiliane sono fortemente legate alla coltura della canapa) ed economico (è un nuovo mercato fortemente redditizio e dalle fortissime capacità di crescita)". 

I 5 stelle, in questo quadro, ricordano che anche l'Università di Modena e Reggio Emilia è presente al tavolo istituito ad hoc al ministero delle Politiche Agricole, con il dipartimento di Scienze della Vita. Insomma, "un canale per sfruttare le sinergie aperte dal piano europeo c'è già: mettiamoci anche l'impegno della politica verso le nostre città".

(DIRE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento