rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Via Selmi / Piazzale Redecocca, 1

Quartiere Centro Storico, M5s boicotta la commissioni

I tre consiglieri decidono di restare fuori dalle commissioni tematiche, per protestare contro l'atteggiamento di chiusura del Pd e del Presidente Tonelli. I grillini: “Il Pd, ancora una volta, piglia tutto”

“I consiglieri del Movimento 5 Stelle Mosca, Ferrari, Zanardi del Quartiere 1 di Modena hanno preso la difficile ma necessaria decisione di non aderire ad alcuna delle commissioni proposte/imposte dal "listino bloccato" del Presidente PD Tonelli, pur garantendo la propria disponibilità a collaborare sempre ai progetti che il Consiglio di quartiere predisporrà nell'interesse dei cittadini del centro storico e della città”.

Rimane tutt'altro che serena la situazione in Piazza Redecocca, dove da qualche mese si è insediato il consiglio di Quartiere – ectoplasma delle defunte Circoscrizioni – dove la composizione dell'assemblea consultiva uscita dalle urne lo scorso giugno non garantisce una solida maggioranza al centrosinistra. Dopo la battaglia persa dal M5s per la corsa alla presidenza, prosegue l'opposizione dura.

“La chiusura dimostrata dal Presidente Tonelli nei confronti della disponibilità a collaborare delle opposizioni (fatto salvo l'alleato NCD)  motivata come inevitabile conseguenza politica al mancato sostegno a lui espresso in sede di elezione, esula dal civile confronto democratico tra forze politiche che dovrebbe caratterizzare i lavori del Consiglio – spiegano i consiglieri grillini Livia Mosca, Roberto Ferrari e Andrea Zanardi – Crediamo che le commissioni debbano rappresentare uno strumento utile per rendere il lavoro del Consiglio partecipato e aperto e per consentire scelte concrete ed efficaci nell'interesse dei cittadini. In quanto tali, esse non possono e non devono essere ridotte a mero "braccio operativo" dell'unico organo decisionale e politico individuato dalla maggioranza, ma devono servire a dare risposte a chi dal Quartiere aspetta azioni concrete e non atti politici”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Centro Storico, M5s boicotta la commissioni

ModenaToday è in caricamento