rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica Largo San Giorgio

Manovra: la Cgil continua le proteste contro il Governo

Giovedì 22 settembre dalle 18 alle 22 la Cgil invita chiunque volesse aderire allo slogan "Un'altra manovra è possibile" a partecipare alla manifestazione in Largo San Giorgio per mandare 'a casa il Governo'

La Cgil non si arrende e continua la sua lotta alla Manovra del Governo. Dopo la manifestazione 'oceanica' di piazza Roma, si ritorna in strada ma questa volta con meno pretese: giovedì 22 settembre, dalle 18 alle 22, il sindacato chiama a raccolta tutti i lavoratori iscritti, funzionari e attivisti, giovani e pensionati, e tutti i cittadini modenesi in largo San Giorgio, dove sarà possibile protestare a gran voce intervallati da spettacoli di musica, teatro e arte in generale; sembra da escludere la presenza di stand gastronomici. Lo scopo è uno e preciso: 'il Governo adesso deve andare a casa', recita la nota della Cgil, quindi, dietro la copertura dello slogan "Un'altra manovra è possibile", chiunque volesse aderire potrà in realtà partecipare, insieme ai rappresentanti delle associazioni e delle forze politiche modenesi, ad una manifestazione dichiaratamente anti-governativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra: la Cgil continua le proteste contro il Governo

ModenaToday è in caricamento